Keystone
ITALIA
20.12.2018 - 20:220

Molesta un coetano su Facebook: 75enne ammonita dalla polizia

La donna ha importunato l'uomo inviando decine di messaggi. Ora rischia una denuncia per stalking

IMPERIA - Una donna di 75 anni, di Sanremo, che molestava un coetaneo su Facebook, è stata "ammonita" dalla polizia. Tutto ha avuto inizio nei mesi scorsi, quando la donna ha chiesto l'amicizia all'uomo, iniziando ad importunarlo con decine di messaggi.

Quest'ultimo, ormai giunto a un livello di esasperazione, non ha potuto far altro che recarsi in commissariato a segnalare quanto stava accadendo. Un'invasione così insistente della sfera personale, da generare nell'anziano il fondato timore di vedere compromessa la serenità e l'integrità della propria famiglia.

L'anziana, contattata dalla polizia, ha dimostrato di non voler cessare questo genere di comportamenti e, anzi, ha continuato a cercare l'uomo con rinnovato vigore. È stato così che il Questore ha emesso nei suoi confronti il provvedimento dell' "ammonimento", intimandole di tenere una condotta conforme alla legge, pena una denuncia per stalking.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-26 12:29:39 | 91.208.130.87