Keystone / DPA
GERMANIA
17.12.2018 - 11:430

Scuola steineriana rifiuta il figlio di un deputato Afd

Il caso ha suscitato accese polemiche, coinvolgendo anche l'amministrazione di Berlino

BERLINO - Una scuola Waldorf - anche detta steineriana - di Berlino ha respinto l'iscrizione del figlio di un deputato dell'ultradestra tedesca di Afd. Il caso, riportato oggi dalla Berliner Zeitung, ha suscitato accese polemiche, coinvolgendo anche l'amministrazione cittadina.

La senatrice locale Sandra Scheeres ha affermato infatti di vedere «la vicenda in modo molto critico», dal momento che una scuola non dovrebbe decidere dell'ammissione di un bambino, in base all'orientamento politico dei genitori.

L'alunno in questione è già iscritto all'asilo infantile della Waldorf insieme a un fratello, ma si sarebbe visto negare l'accesso alla successiva scuola elementare. Le scuole Waldorf si basano sulla linea pedagogica elaborata da Rudolf Steiner agli inizi del '900, e seguono i principi della filosofia antroposofica.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-18 04:27:42 | 91.208.130.89