Keystone
STATI UNITI
31.07.2018 - 07:200
Aggiornamento : 11:27

Trump accoglie Conte: «Subito amici»

Il leader italiano: «Da avvocato, posso dire che Trump è un ottimo negoziatore»

WASHINGTON - Amici fin da subito. Fin dal primo incontro al G7 in Canada. Lo ha ricordato lo stesso Donald Trump accogliendo alla Casa Bianca il "nuovo amico" Giuseppe Conte.

E fin dalla stretta di mano nello studio ovale, il presidente degli Stati Uniti lo ha rassicurato: «Verrai sempre trattato calorosamente. Okay?».

Questo il tono a segnare una intesa palpabile. «Donald non ha fatto mistero di apprezzare l'ospite italiano, l'outsider della politica come lui. Il portatore di cambiamento. Questo il giudizio, chiaro e senza giri di parole, come Trump è abituato a fare. E l'ottimismo per un'Italia che potrà farcela con questa nuova leadership».

«Potrà rilanciare la sua economia come hanno fatto gli Stati Uniti (sebbene con cifre diverse)», ha pronosticato Trump. «Potrà consolidare il suo rapporto con gli Usa anche oltre i noti e pure saldi legami di amicizia. Saprà esportare i suoi prodotti. Un'Italia - ha sottolineato il presidente americano - che aveva bisogno di leadership, e adesso ce l'ha».

Conte ricambia, con un giudizio tecnico, che mette radici nel suo recentissimo passato: «Da avvocato, posso dire che Trump è un ottimo negoziatore, un grandissimo difensore degli interessi americani».

Trump loda le azioni dell'Italia relative ai migranti - «Trump saluta le azioni dell'Italia sulla migrazione» è il titolo d'apertura della prima pagina del Financial Times.

Nell'articolo - corredato da una foto che ritrae il presidente Usa e Giuseppe Conte sorridenti - si evidenzia come durante la visita del premier italiano alla Casa Bianca, Trump abbia prontamente «lodato la linea dura che l'amministrazione populista di Conte ha adottato sull'immigrazione», che si è mossa «per arginare il flusso di migranti in arrivo in Italia, chiedendo una revisione della politica migratoria dell'Ue».

«Sono molto d'accordo con ciò che state facendo sulla migrazione, e l'immigrazione illegale, ed anche la migrazione legale», ha detto Trump. «Lui (riferendosi a Conte, ndr) ha assunto una posizione molto risoluta sulle frontiere, una posizione che pochi Paesi hanno assunto. E francamente, secondo me, sta facendo la cosa giusta», ha aggiunto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 15:58:28 | 91.208.130.87