Keystone / EPA
ISRAELE
22.07.2018 - 17:240

L'aiuto ai Caschi Bianchi è stato richiesto da Trump e Trudeau

L'operazione è stata realizzata in coordinamento anche con la Russia

TEL AVIV - Sono state le richieste personali del presidente degli Stati Uniti Donald Trump e del premier canadese Justin Trudeau a convincere Israele a dare il proprio contributo per l'evacuazione dalla Siria di centinaia di 'Caschi bianchi'. Lo ha precisato il premier israeliano Beyamin Netanyahu.

«Si tratta di persone - ha spiegato - che hanno salvato vite umane e che si trovavano adesso in pericolo di morte. Per questa ragione - ha aggiunto - ho autorizzato il loro trasferimento via Israele verso altri Paesi, come importante provvedimento umanitario».

In mattinata la radio militare ha rivelato che l'operazione è stata realizzata in coordinamento anche con la Russia. «In parallelo - ha aggiunto Netanyahu - non cessiamo di agire in Siria contro i tentativi dell'Iran di stabilirvisi militarmente».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 00:09:38 | 91.208.130.89