Keystone
BERLINO
13.06.2018 - 17:150
Aggiornamento 17:51

Sostanza pericolosa trovata in casa di un sospetto tunisino

Si sospetta si tratti della velenosissima ricina, la polizia è intervenuta con un massiccio dispiegamento di forze

COLONIA - Una sostanza altamente pericolosa, mortale anche in minime dosi, è stata ritrovata in un appartamento abitato da un tunisino 29enne dalla polizia di Colonia in Germania. Non è ancora stato chiarito, tuttavia, in quali dose la sostanza sia stata rinvenuta.

Secondo quanto riportano i media, si tratterebbe della ricina ma la polizia non ha ancora confermato la notizia. L'inquilino dell'appartamento è stato fermato per sospetto terrorismo, riferisce Bild. La polizia è intervenuta con un massiccio impiego di forze speciali.

Tags
polizia
sostanza
sospetto
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-11-19 13:10:30 | 91.208.130.87