Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
FOTOGALLERY
REGNO UNITO
1 ora
Filippo, i parenti al castello di Windsor. Harry riuscirà a essere presente?
Fra i primi a incontrare la madre e a rendere l'ultimo saluto al corpo del padre è stato visto il principe Edoardo.
REGNO UNITO
2 ore
La commozione di Carlo: «Per mamma è stato una roccia»
L'eterno erede al trono ha sottolineato l'importanza che ha avuto il Principe Filippo per la Regina.
REGNO UNITO
3 ore
Il Papa alla Regina: «Rattristato dalla notizia»
Il pontefice ha ricordato la devozione del principe al matrimonio e alla famiglia.
STATI UNITI
8 ore
«È caduta dal crepaccio», ma non era vero
Per evitare una condanna, una 44enne e il marito hanno simulato la scomparsa della donna
REGNO UNITO
8 ore
Elisabetta non avrebbe intenzione di abdicare
Secondo vari osservatori la sovrana resterà fedele alla sua promessa: «È un lavoro per la vita»
ITALIA
17 ore
La Lombardia torna in zona arancione
La Cabina di Regia ha aggiornato oggi gli indici alla base dei colori delle regioni.
REGNO UNITO
20 ore
Poche dosi ai Paesi poveri, Greta: «Non vado alla Cop26»
La decisione dell'attivista ambientale potrebbe essere un duro colpo per la conferenza dell'Onu sul clima
NORVEGIA
20 ore
Trovato morto nel suo appartamento, dopo nove anni
Il corpo dell'uomo è rimasto in casa nove anni prima di essere trovato
REGNO UNITO
20 ore
Funerali di Filippo, riunione straordinaria dei ministri
Harry potrebbe osservare una quarantena di almeno cinque giorni, se rientrerà dagli Usa per la cerimonia
EGITTO
20 ore
«La scoperta più importante dai tempi della tomba di Tutankhamon»
La comunità degli archeologi è elettrizzata per il ritrovamento della "città d'oro perduta"
ITALIA
22 ore
La Lombardia lancia i treni Covid-tested
Si parte con la sperimentazione dell'accesso, previo tampone negativo, sulla tratta Milano-Roma
FOTO
REGNO UNITO
23 ore
Niente funerale di Stato per Filippo
Alla popolazione è stato chiesto di non lasciare omaggi floreali fuori da Buckingham Palace e dal castello di Windsor.
CARAIBI
23 ore
Saint Vincent: potente eruzione del vulcano La Soufrière
Le autorità hanno avvertito nuovamente i residenti a lasciare l'area circostante
MONDO
1 gior
«Un amorevole marito, un padre e un nonno affettuoso»
Iniziano ad arrivare i primi tributi internazionali verso il compianto Duca di Edimburgo
REGNO UNITO
1 gior
Filippo, "il principe delle gaffe"
Il consorte di Elisabetta ha sempre avuto il gusto della battuta, spesso non adeguata alle circostanze
EUROPA
1 gior
«Eventi tromboembolici», l'Ema avvia una revisione del vaccino J&J - Janssen
Quattro casi di «gravi coaguli di sangue» sono stati segnalati negli Stati Uniti
REGNO UNITO
1 gior
Filippo, l'uomo che stava un passo dietro alla regina
Un ritratto del Duca di Edimburgo: dalla guerra allo sport, sempre con stile e discrezione
REGNO UNITO
1 gior
La "cultura dello stupro" nelle prestigiose scuole britanniche
Il sito "Everyone’s Invited" ha già dato voce a oltre 6'000 denunce di abusi
REGNO UNITO
1 gior
È morto il principe Filippo
Il consorte della regina Elisabetta aveva novantanove anni
SINGAPORE
12.06.2018 - 10:350
Aggiornamento : 13:36

Trump: «Da Singapore parte un messaggio di pace per il mondo intero»

L'accordo con Kim Jong-un prevede una «denuclearizzazione completa». Soddisfatta anche la Cina: «Un vertice importante»

SINGAPORE - Il presidente americano Donald Trump ha definito «storico» il vertice appena tenuto con il leader nordcoreano Kim Jong-un, dal quale parte «un messaggio di pace» per l'America, la Corea del Nord e il mondo intero. Trump si è così espresso durante una conferenza stampa a Singapore.

«Il mio incontro con Kim è stato onesto, diretto e produttivo», ha affermato Trump, che ha ringrazito il leader nordcoreano. «Attueremo la denuclearizzazione della Corea del Nord», ha proseguito. «Davanti a Kim vi è un'opportunità senza precedenti. Le sanzioni rimarranno in vigore fino alla completa denuclearizzazione», ha precitato Trump.

Il presidente americano ha anche ringraziato i presidenti di Cina, Giappone e Corea del Sud per il «lavoro sodo» fatto per rendere possibile lo storico incontro.

Accordo denuclearizzazione completa - Donald Trump e Kim Jong-un si sono impegnati a «lavorare verso la completa denuclearizzazione della penisola coreana» facendo sforzi congiunti per «costruire una pace duratura e stabile». Lo prevede il documento firmato oggi dai due dai leader, in cui si menziona l'avvio di «nuove relazioni» tra Usa e Corea del Nord.

Trump ha promesso, per accompagnare il processo, «garanzie sulla sicurezza».

«Kim ha accettato di venire alla Casa Bianca» - «Kim ha accettato di venire alla Casa Bianca in futuro, quando sarà il momento lo inviterò». Lo ha detto il presidente Usa Donald Trump, al termine dello storico incontro con il presidente della Corea del Nord Kim Jong-un.

«Kim vuole la denuclearizzazione e la pace più di me, sa che sarà un bene per il suo popolo. Abbiamo sottoscritto un documento di ampio respiro, credo che lui onorerà gli impegni», ha affermato alla conferenza stampa. «Kim darà il via al processo appena tornato in Corea. Posso dire che adesso lo conosco abbastanza bene».

Rispondendo a una domanda sui diritti umani, Trump ha promesso che «faremo qualcosa anche sulla situazione di vita di queste persone che è molto dura, continueremo a fare il massimo possibile, è stato un altro degli argomenti principali oltre alla denuclearizzazione». Il presidente ha assicurato che ci saranno altri scambi sull'argomento.

La Cina: «Il vertice apre una nuova storia» - La Cina accoglie con favore il primo incontro in assoluto tra leader di Stati Uniti e Corea del Nord, tra Donald Trump e Kim Jong-un, esprimendo l'auspicio che le parti possano lavorare insieme per la denuclearizzazione della penisola.

Il vertice ha «un significato importante e positivo e ha dato il via a una nuova storia», ha commentato il ministro degli Esteri, Wang Yi. L'invito alle parti, inoltre, è a risolvere i nodi sulla sicurezza attraverso «colloqui paritari».

Al tavolo dei negoziati anche con l'Iran? - Dopo l'intesa con la Corea del Nord, è l'Iran l'altro obiettivo prioritario dell'amministrazione di Donald Trump.

«Con le sanzioni, che definirei brutali, spero che torneranno a sedersi al tavolo dei negoziati, ma è troppo presto per loro», ha detto il presidente degli Stati Uniti alla conferenza stampa dopo il summit di Singapore.

Rispondendo a una domanda sulle prospettive delle relazioni diplomatiche e di scambio con l'Iran, Trump ne ha definito il riavvio «prematuro, ma - ha detto - avverrà presto».

«Presto un altro summit con Kim» - Ci sarà bisogno probabilmente di un altro summit o di un altro incontro con il leader della Corea del Nord Kim Jong-un. Lo ha detto il presidente Usa Donald Trump nella conferenza stampa seguita al vertice.

Per ora l'accordo firmato tra Usa e Corea del Nord «è un pezzo di carta, ma Pompeo ha detto che in passato altri presidenti hanno firmato pezzi di carta che poi non hanno avuto seguito. Ora c'è un'amministrazione diversa, un altro segretario di Stato, persone impegnate, e noi ce la faremo, per noi è una priorità, per gli altri non lo era e non l'hanno portata a termine».

«Qualcuno avrebbe potuto farlo 25 anni fa» , ha proseguito Trump «A me hanno lasciato questo, l'accordo nucleare con l'Iran, tante gatte da pelare».

«Non dormo da 25 ore, ma era più importante negoziare...», ha anche detto il presidente.

Mosca: «Bene, ma il diavolo si nasconde è nei dettagli dell'accordo» - «Non possiamo che accogliere positivamente l'importante passo avanti compiuto oggi, anche se il diavolo sta nei dettagli».

Così ha commentato il vice ministro degli esteri russo Serghei Ryabkov, aggiungendo: «Noi, insieme ai nostri amici cinesi e ai membri di ciò che era noto come il negoziato a sei, puntiamo a rendere questo formato nuovamente rilevante».

Il presidente Usa lascia Singapore: «Non potevamo fare più» - «Non potevamo fare di più». Con questa spiegazione il presidente Usa Donald Trump ha lasciato Singapore in anticipo rispetto al previsto, al termine dello storico incontro con il presidente della Corea del Nord Kim Jong Un.

L'Air Force One è ripartito dalla Paya Lebar Air Base, nella zona centro-orientale dell'isola, avendo in programma due soste, a Guam e poi alle Hawaii, prima di ritornare a Washington, in base al programma comunicato dalla Casa Bianca.
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 2 anni fa su tio
Occhi puntati sulla Core mentre in Iran...
Mattiatr 2 anni fa su tio
Sembra una battuta, un messaggio di pace inviato dagli USA.
siska 2 anni fa su tio
...ma il Trumpo é schizzo o psyco? O magari é solo buffone....la pace inviata al mondo da questi due? Se la si accetta é come il malocchio!
matteo2006 2 anni fa su tio
Si sono divertiti a "far perdere il sonno" per mesi alla popolazione mondiale e adesso se la spassano con birra e salsicce litigando su chi invita prima l'altro a casa per una scopetta tra amici... iè propri dü barlafüss! (che però sanno benissimo cosa stavano facendo e che ne trarranno sicuramente guadagno)
GI 2 anni fa su tio
Non era necessario andare a Singapore....
Lonely Cat 2 anni fa su tio
Certo che per tutti quegli elargitori di insulti gratuiti verso Trump e per coloro che lo ritengono un guerrafondaio, questo è un bello smacco! Per il momento Trump si sta rivelando il più grande pacificatore del secolo. Forza Trump!
Ctg 2 anni fa su tio
Mi piacerebbe sentire in commento di Vosti
Evry 2 anni fa su tio
Grande passo in avanti, complimenti. Finalmente e concretamente sono state tappate tutte le bocaccie e contradito le (s)parlate di certi politici

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-10 16:03:12 | 91.208.130.85