Immobili
Veicoli

RUSSIACaso Skripal, Lavrov contro l'Opac

15.04.18 - 14:42
Secondo il ministro degli Esteri russo sarebbero state omesse «informazioni delle conclusioni degli esperti del laboratorio svizzero di Spiez»
Keystone / AP
RUSSIA
15.04.18 - 14:42
Caso Skripal, Lavrov contro l'Opac
Secondo il ministro degli Esteri russo sarebbero state omesse «informazioni delle conclusioni degli esperti del laboratorio svizzero di Spiez»

MOSCA - Il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov ha accusato l'Opac di aver omesso «informazioni delle conclusioni degli esperti del laboratorio di Spiez» sull'avvelenamento di Salisbury. Il ministro ha però aggiunto che l'Opac smentirà la partecipazione del laboratorio svizzero alle analisi sul delitto di Salisbury.

Lavrov sostiene che la sostanza usata per avvelenare gli Skripal in Gran Bretagna «non sia di tipo Novichok», bensì «il composto chimico BZ, in dotazione di Stati Uniti, Gran Bretagna e alcuni paesi Nato», riportano i media russi. Questa informazione sarebbe stata ottenuta «in condizioni di confidenzialità», forse tramite i servizi segreti, e conterrebbe dati ottenuti dall'Opac dal centro svizzero di analisi radiologica e chimico-biologica di Spiez.

Gli specialisti svizzeri - secondo Lavrov - avrebbero identificato due sostanze tossiche a Salisbury: il gas Bz, non sviluppato in Russia, e l'A234, che però non lascia scampo alle sue vittime.

«Secondo la perizia condotta - ha dichiarato Lavrov - nei campioni sono state scoperte tracce di sostanza tossica Bz e di suoi precursori che si annoverano tra le armi chimiche di seconda categoria, secondo la Convenzione per la proibizione delle armi chimiche. Bz è una sostanza tossica nervina che debilita la persona provvisoriamente, il cui effetto psico-tossico si raggiunge dopo 30-60 minuti e dura fino a quattro giorni. Tale ricetta - prosegue il ministro russo - era in dotazione alle forze armate di Usa, Gran Bretagna ed altri Paesi Nato, mentre in Unione sovietica e in Russia non sono state effettuate operazioni di elaborazione e stoccaggio di queste unità chimiche. Se l'Opac confuterà il fatto stesso dell'utilizzo del laboratorio di Spiez, sarà interessante ascoltare queste spiegazioni», ha aggiunto il ministro degli Esteri russo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO