Fotolia
STATI UNITI
26.02.2018 - 11:030

100 dollari di multa a chi attraversa la strada guardando il telefono

Un comune della California vuole contrastare così il fenomeno dei pedoni sempre più distratti

MONTCLAIR - Presto a Montclair, nei pressi di Los Angeles, potrebbe costare caro usare lo smartphone mentre si cammina per strada. Un nuovo regolamento prevede infatti una multa per chi attraversi la strada guardando il cellulare, parlando al telefono o ascoltando la musica con entrambe le cuffiette nelle orecchie.

«I giovani ammettono di essere distratti dallo smartphone», spiega al Los Angeles Times il “city manager” di Montclair, Edward Starr. «Questo ricorderà loro che ad essere in gioco sono le loro vite», aggiunge l’amministratore, che adempie a molte delle funzioni di un sindaco.

Per il momento, i pedoni pizzicati per la prima volta ad attraversare la strada chattando o scrollando la loro home di Facebook saranno ammoniti. Da agosto, però, la polizia locale inizierà a dare multe dell’importo di 100 dollari (ca. 94 franchi) ai contravventori.

Montclair ha deciso di ripiegare sulle buone vecchie multe dopo aver vagliato altre ipotesi più “innovative” per tutelare la sicurezza dei pedoni distratti dallo smartphone, come delle corsie dedicate agli "smartphone zombie", già testate in Cina, Belgio e a Washington, DC. A dargli l’idea giusta, però, è stata Honolulu, nelle Hawaii, che nell’ottobre scorso ha introdotto un regolamento che prevede multe da 15 a 35 dollari (14-32 franchi) per chi attraversi la strada senza prestare attenzione.        

Commenti
 
neuropoli 1 anno fa su tio
funzionerà da noi per soli chf 100.00?
Mattiatr 1 anno fa su tio
@neuropoli 100 franchi per passo
Salbra 1 anno fa su tio
A Honolulu sono più intelligenti che in Svizzera... con quella "stupida legge" che il pedone ha sempre la precedenza ne stanno succedendo di tutti i colori... Alle 17.00 prova ad attraversare Locarno in zona stazione.. impossibile..escono come una mandria di vacche senza prestare attenzione a niente. E poi non è possibile che un solo pedone possa far fermare 10 auto contemporaneamente..., creare incidenti perché sono disattenti o al telefonino..Qui bisognerebbe cambiare un po' le cose...sono loro che se finiscono sotto una vettura ci rimettono..non l'automobilista....oppure tutto ciò è stato fatto per poter incassere più multe??? Io di questo Ticino non mi fido proprio più !!!!!
Mattiatr 1 anno fa su tio
@Salbra Quelli che preferisco sono coloro che quando c'è il semaforo pedonale rosso passano comunque perché loro hanno la precedenza.
kenobi 1 anno fa su tio
e gli zombie con le cuffie che nemmeno il claxon sentono concordo che bisognerebbe ripristinare la volontà di attraversare con la mano tesa
F/A-18 1 anno fa su tio
Sarebbe utile anche da noi multare ma più interessante sarebbe, come ci insegnavano una volta, avere un contatto visivo, guardare comunque a destra ed a sinistra e fare un cenno con la mano. Oggi invece bisogna prevedere le mosse dei pedoni, capire se sono intenzionati a traversare o meno in quanto tanto ti piombano in strada come deficienti ed all'ultimo momento
Mattiatr 1 anno fa su tio
@F/A-18 Io ho bocciato un esame pratico perché non ho visto dei pedoni che si sono girati verso le strisce pedonali nell'esatto istante in cui stavo passando io. Ormai se non vuoi essere bocciato devi considerare tutti i pedoni che vedi come degli attraversatori e rallentare.
Lore62 1 anno fa su tio
@F/A-18 ESATTO!!! ;-)
Calotta Polare 1 anno fa su tio
@Mattiatr Rallentare in ogni caso vicino alle strisce ed essere estremamente vigili mi pare un'ottima cosa. Bene che tu abbia bocciato l'esame. Ad un mio conoscente è disgraziatamente successo di investire una bambina sulle strisce, pur avendo rallentato, perché a quest'ultima dopo aver attraversato era caduta una mela ed era corsa a riprenderla. Rallentiamo e fermiamoci sempre, sempre. Non c'è minuto perso fermi davanti alle strisce pedonali che valga più di una vita umana.
Equalizer 1 anno fa su tio
Mi piace il regolamento di Honululu, sarebbe da introdurre da noi? No basta multe, però reintrodurre l'obbligatorietà di indicare la propria volontà di attraversare la strada sì. Così ci evitiamo quella massa di gente che come pinguini saltano sulla strada pensando di avere sempre ragione.
Lore62 1 anno fa su tio
@Equalizer Guarda che un tempo era così da noi, poi un rimbambito ha avuto la bella idea di DARE la precedenza assoluta ai pedoni! ;-)
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-21 11:22:00 | 91.208.130.87