Fotolia
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
I manifestanti accerchiano (di nuovo) la Casa Bianca
La protesta al momento si sta svolgendo in maniera pacifica con canti e slogan in favore di George Floyd.
ITALIA
2 ore
Quando la truffa "sfrutta" il contact tracing
Il ransomware ha iniziato a diffondersi nei giorni precedenti al lancio dell'app italiana per il contact tracing
STATI UNITI
2 ore
È dramma nelle case di riposo statunitensi
Sono almeno 40'600 gli anziani morti a causa del coronavirus da inizio della pandemia.
MONDO
4 ore
Blackout Tuesday: ecco il perché delle foto nere
La protesta per la morte di George Floyd si è trasferita anche sui social. E migliaia di personalità hanno aderito
GERMANIA
4 ore
Bevande avvelenate al supermercato, allarme a Monaco
Almeno quattro le bottiglie manomesse da un anonimo criminale, molte di più potrebbero essere in circolazione
FOTO
INDIA
4 ore
Mumbai attende il ciclone Nisarga
Le autorità hanno evacuato le bidonville situate sulle rive del mare
STATI UNITI
5 ore
Proteste, schizzano le vendite di spray al peperoncino su Amazon
Il prodotto è al secondo posto degli articoli più venduti sul sito di acquisti online
STATI UNITI
5 ore
Disordini: a New York imposto il coprifuoco per tutta la settimana
Il sindaco: «Non tollereremo la violenza». È anche l'ultima settimana di restrizioni anti coronavirus.
MONDO
6 ore
L'OMS frustrata dalla Cina?
Il Paese asiatico non avrebbe fornito con rapidità tutte le informazioni necessarie
ITALIA
7 ore
Mattarella omaggia le vittime a Codogno
Il Presidente della Repubblica ha reso omaggio alle vittime e ringraziato il popolo italiano
STATI UNITI
26.02.2018 - 11:030

100 dollari di multa a chi attraversa la strada guardando il telefono

Un comune della California vuole contrastare così il fenomeno dei pedoni sempre più distratti

MONTCLAIR - Presto a Montclair, nei pressi di Los Angeles, potrebbe costare caro usare lo smartphone mentre si cammina per strada. Un nuovo regolamento prevede infatti una multa per chi attraversi la strada guardando il cellulare, parlando al telefono o ascoltando la musica con entrambe le cuffiette nelle orecchie.

«I giovani ammettono di essere distratti dallo smartphone», spiega al Los Angeles Times il “city manager” di Montclair, Edward Starr. «Questo ricorderà loro che ad essere in gioco sono le loro vite», aggiunge l’amministratore, che adempie a molte delle funzioni di un sindaco.

Per il momento, i pedoni pizzicati per la prima volta ad attraversare la strada chattando o scrollando la loro home di Facebook saranno ammoniti. Da agosto, però, la polizia locale inizierà a dare multe dell’importo di 100 dollari (ca. 94 franchi) ai contravventori.

Montclair ha deciso di ripiegare sulle buone vecchie multe dopo aver vagliato altre ipotesi più “innovative” per tutelare la sicurezza dei pedoni distratti dallo smartphone, come delle corsie dedicate agli "smartphone zombie", già testate in Cina, Belgio e a Washington, DC. A dargli l’idea giusta, però, è stata Honolulu, nelle Hawaii, che nell’ottobre scorso ha introdotto un regolamento che prevede multe da 15 a 35 dollari (14-32 franchi) per chi attraversi la strada senza prestare attenzione.        

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
neuropoli 2 anni fa su tio
funzionerà da noi per soli chf 100.00?
Mattiatr 2 anni fa su tio
@neuropoli 100 franchi per passo
Salbra 2 anni fa su tio
A Honolulu sono più intelligenti che in Svizzera... con quella "stupida legge" che il pedone ha sempre la precedenza ne stanno succedendo di tutti i colori... Alle 17.00 prova ad attraversare Locarno in zona stazione.. impossibile..escono come una mandria di vacche senza prestare attenzione a niente. E poi non è possibile che un solo pedone possa far fermare 10 auto contemporaneamente..., creare incidenti perché sono disattenti o al telefonino..Qui bisognerebbe cambiare un po' le cose...sono loro che se finiscono sotto una vettura ci rimettono..non l'automobilista....oppure tutto ciò è stato fatto per poter incassere più multe??? Io di questo Ticino non mi fido proprio più !!!!!
Mattiatr 2 anni fa su tio
@Salbra Quelli che preferisco sono coloro che quando c'è il semaforo pedonale rosso passano comunque perché loro hanno la precedenza.
kenobi 2 anni fa su tio
e gli zombie con le cuffie che nemmeno il claxon sentono concordo che bisognerebbe ripristinare la volontà di attraversare con la mano tesa
Equalizer 2 anni fa su tio
Mi piace il regolamento di Honululu, sarebbe da introdurre da noi? No basta multe, però reintrodurre l'obbligatorietà di indicare la propria volontà di attraversare la strada sì. Così ci evitiamo quella massa di gente che come pinguini saltano sulla strada pensando di avere sempre ragione.
Lore62 2 anni fa su tio
@Equalizer Guarda che un tempo era così da noi, poi un rimbambito ha avuto la bella idea di DARE la precedenza assoluta ai pedoni! ;-)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 23:31:53 | 91.208.130.87