Keystone
FRANCIA
13.02.2018 - 13:410

Guerra d'Algeria, Parigi dovrà indennizzare le vittime algerine

La decisione è stata presa in seguito al ricorso di un algerino residente a Bordeaux

PARIGI - La Francia dovrà indennizzare anche le vittime civili algerine della guerra d'Algeria. A 55 anni da quel tragico conflitto, il consiglio costituzionale di Parigi ha infatti deciso che anche i civili algerini che hanno subito danni fisici dalle violenze legate alla guerra hanno pieno diritto di ottenere una pensione dello Stato francese.

Fino ad oggi, l'articolo 13 di una legge del 31 luglio 1963 riservava gli indennizzi alle sole vittime di «nazionalità francese», ma ora i Saggi l'hanno estesa a tutti, invocando il principio di «eguaglianza davanti alla legge» sancito, tra l'altro, nella Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino del 1789.

La decisione è stata presa in seguito al ricorso di Abdelkader K., 67 anni, un algerino residente a Bordeaux ferito con colpi d'arma da fuoco all'addome nel 1958, durante un attentato a Mascara, all'epoca considerato un dipartimento francese.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
vittime
parigi
guerra
dovrà indennizzare
algeria
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-23 18:47:35 | 91.208.130.87