Keystone
ARGENTINA
10.12.2017 - 11:260

Sottomarino scomparso: bustarelle dalla Germania dietro l’incidente

Due produttori tedeschi si sarebbero accaparrati la fornitura delle batterie in maniera opaca

BUENOS AIRES - Benché le ricerche del relitto del sottomarino argentino scomparso con 44 persone a bordo siano ancora in corso, emergono le prime, possibili responsabilità per la presunta combustione senza fiamma delle batterie del natante, che ne avrebbe causato l’implosione. Secondo informazioni dei portali tedeschi BR Recherche e ARD-Studio Südamerika, due aziende tedesche si sarebbero accaparrate la sostituzione dei dispositivi pagando delle tangenti e avrebbero installato dei prodotti di qualità scadente per risparmiare.

In occasione di una revisione completa del “San Juan” conclusasi nel 2011, la Ferrostaal e la EnerSys-Hawker avevano ottenuto un contratto per la consegna di 964 celle per un importo di 5,1 milioni di euro (circa 6,5 milioni di franchi al cambio di allora). Secondo quanto indicato alle testate da alcuni politici argentini, è praticamente certo che le due aziende tedesche abbiano pagato delle tangenti per ottenere quella commessa. Un’accusa depositata nel 2010 in tal senso era finita in un insabbiamento. «È tutto molto opaco», conferma la presidente della Commissione esteri del parlamento argentino, Cornelia Schmidt-Liermann.

Riguardo alla qualità della merce consegnata, Schmidt-Liermann commenta: «Sussiste il sospetto che le batterie non fossero, in parte o per niente, della qualità che avrebbero dovuto essere», dichiara. «Non sappiamo nemmeno da dove venissero, se dalla Germania o da un altro Paese», aggiunge.         

 

9 mesi fa Sottomarino scomparso, «sono tutti morti»
Commenti
 
miba 9 mesi fa su tio
che strano...nessuno dei media parla di una delle ipotesi più accreditate e circolanti in internet e cioè che si tende a nascondere che il sottomarino sia stato invece colpito da un missile di un altro sottomarino inglese (v. Isole Falkland molto vicine alla zona)
Potrebbe interessarti anche
Tags
qualità
sottomarino
batterie
germania
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-20 23:02:52 | 91.208.130.87