FRANCIA
29.10.2017 - 18:400

Corpo galleggia sul canale. Annegato? No, bambola gonfiabile

I passanti avevano scorso una sagoma umana sulle acque del canale di Midi a Tolosa: una volta recuperata, è stato scoperto l'equivoco

TOLOSA - Sabato pomeriggio i pompieri di Tolosa sono stati chiamati dopo che alcuni passanti avevano scorto un corpo umano che galleggiava sulle acque del canale di Midi. Giunti sul posto intorno alle 17, i pompieri si sono rapidamente accorti che le persone che avevano fatto le segnalazioni avevano preso un granchio.

Non si trattava infatti di un cadavere, bensì di una bambola gonfiabile, si legge su La Dépêche du Midi, probabilmente gettata in acqua dal suo proprietario, deciso a sbarazzarsene.

La lontananza e le fattezze umane sono state alla base dell'equivoco che inizialmente ha allarmato i soccorritori. La vicenda si è conclusa con grasse risate, quelle dei pompieri.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-17 16:35:13 | 91.208.130.87