ISRAELE
28.08.2017 - 12:240

«Chiedere la distruzione di Israele è antisemitismo»

Lo ha detto il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres

TEL AVIV - Gli appelli alla distruzione di Israele sono «una forma moderna di antisemitismo e non li permetteremo».

Lo ha detto il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres che - in visita da ieri sera per la prima volta nella regione - ha incontrato in mattinata il presidente israeliano Reuven Rivlin.

Questi ha chiesto al segretario generale dell'Onu che si fermino «le discriminazioni contro Israele da parte di numerose istituzioni e agenzie delle Nazioni Unite».

Rivlin ha anche sollecitato un intervento di Guterres affinché Hamas rilasci i civili israeliani trattenuti a Gaza e i corpi dei soldati scomparsi nella Striscia nel corso della guerra del 2014.

Prima di Rivlin Guterres ha visitato il Yad Vashem; oggi vedrà il premier Benyamin Netanyahu e nei prossimi giorni i palestinesi a Ramallah.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 07:27:55 | 91.208.130.89