ARGENTINA
02.08.2017 - 09:490

Dopo 141 anni chiude il Buenos Aires Herald

Era l'unico giornale pubblicato in inglese in America Latina

BUENOS AIRES - Brutta giornata quella di ieri per l'editoria dell'Argentina, dove è stata annunciata la chiusura in via definitiva del 'Buenos Aires Herald', giornale pubblicato in lingua inglese - l'unico in America Latina - tra i più antichi del paese.

«A settembre avrebbe compiuto 141 anni di vita», ha sottolineato via twitter il direttore, Sebastian Lacunza.

L'Herald non usciva più come quotidiano da novembre: era infatti diventato un settimanale, oltre a essere sul web.

Il giornale è stato tra i pochi media che durante l'ultima dittatura militare argentina scrisse sui 'desaparecidos' e in difesa dei diritti umani. Nel 2015 il quotidiano era passato nelle mani di un gruppo guidato dall'imprenditore Cristobal Lopez.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 12:56:38 | 91.208.130.89