Keystone
REGNO UNITO
24.03.2017 - 13:460
Aggiornamento : 15:54

In posa con l'agente Keith Palmer prima dell'attacco terroristico

Una turista ha scattato una foto con il poliziotto 45 minuti prima che fosse accoltellato a morte. Ora vuole inviare lo scatto alla famiglia dell'uomo

LONDRA - Mercoledì 22 marzo, nel pomeriggio, Staci Martin stava visitando la zona di Westminster con il figlio quando il suo sguardo è stato catturato da un poliziotto di guardia fuori dai cancelli del Parlamento. «Era la mia prima visita a Londra e ho visto il suo cappello. Mi sono detta che dovevo fare una foto con lui», ha spiegato l’americana di Wellington (Florida) all’ABC News. La turista si è così avvicinata all'ufficiale e gli ha chiesto se volesse posare con lei. L’uomo ha risposto affermativamente «con molto garbo», ha scritto Staci su Facebook.

Meno di un'ora dopo questo piacevole incontro, è scoppiato l’inferno. Mentre l'americana e suo figlio erano in un taxi, un uomo ha spiegato loro cosa era appena accaduto. «Abbiamo guardato in alto, c'era un elicottero sopra di noi ed era pieno di veicoli di soccorso, ha raccontato la donna, ancora sotto shock.

«Tutto surreale» - Keith Palmer, agente di polizia di 48 anni, è stato accoltellato a morte dal terrorista Khalid Masood, nato 52 anni fa come Adrian Russell Ajao. Ore dopo, la turista americana si è resa conto della sua foto. Era mortificata: «Ho immaginato potesse essere lui, ma mio marito e mia figlia dicevano che ero impazzita. Non potevamo crederci».

Staci dunque è in possesso probabilmente delle ultime foto di Keith Palmer in vita. Spera di trasmetterla alla famiglia del poliziotto. «È 'importante. Possono rimuovere la mia figura dalla foto, ma voglio che abbiano il ricordo di lui», ha detto la donna, che non può evitare di pensare al peggio. «Se fossi stata lì una mezz'ora più tardi... è un po surreale tutto questo», ha concluso.

La raccolta fondi - Anche altre foto sono state messe online per ricordare il poliziotto, sono infatti molti i turisti che hanno avuto lo stesso desiderio di Staci Martin. Inoltre, la pagina creata sul sito di raccolte fondi JustGiving per la famiglia dell'agente Palmer ha raccolto più di 500.000 £ nelle prime 24 ore: ha battuto ogni record. Sono state create anche pagine per i parenti delle altre vittime dell'attacco terroristico.

Keystone
Guarda le 2 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 06:28:09 | 91.208.130.89