Keystone
REGNO UNITO
19.03.2017 - 14:140

A Londra prove di antiterrorismo sul Tamigi

Dopo i fatti di Parigi la capitale inglese si prepara all'emergenza

LONDRA - Scene da paura nelle ultime ore sul Tamigi, ma solo per un'esercitazione anti-terrorismo durante la quale le forze di sicurezza britanniche hanno simulato una cattura di ostaggi a bordo di un battello turistico e un blitz per liberarli.

Unità di commando, a bordo di gommoni ad alta velocità, hanno abbordato l'imbarcazione teoricamente presa di mira, misurando efficacia e temi di reazione.

Si è voluto testare un ipotetico «attacco terroristico predatorio"» lungo il corso del fiume che attraversa il cuore di Londra, ha spiegato una fonte di Scotland Yard. L'esercitazione si è svolta all'indomani dell'ultima aggressione di matrice islamico-radicale avvenuta a Parigi, ma in realtà era programmata da tempo.

Un rapporto commissionato circa un anno fa dal sindaco della capitale britannica, Sadiq Khan, aveva infatti segnalato la necessità di rafforzare la sicurezza e le misure precauzionali nelle acque e sulle rive del Tamigi. Nel Regno Unito, l'allerta terrorismo è fissa al livello massimo - «severa» - ormai da un paio d'anni.

Keystone
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 16:54:31 | 91.208.130.87