Keystone
UNIONE EUROPEA
15.03.2017 - 10:130

Tusk a Londra: «Le porte dell'Ue restano aperte»

Il presidente del Consiglio europeo ha assicurato che farà di tutto perché «il Regno Unito e la Ue rimangano amici»

BRUXELLES - «Farò tutto ciò che è in mio potere per assicurarmi che il Regno Unito e la Ue restino amici vicini dopo la Brexit. Le porte dell'Ue resteranno sempre aperte»: lo ha detto il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk parlando a Strasburgo al Parlamento europeo.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 08:33:37 | 91.208.130.89