ITALIA
01.12.2016 - 12:060

Quali 6 milioni di stranieri in Italia

MILANO - Al primo gennaio 2016 in Italia gli stranieri sono 5,9 milioni, tra regolari e non, con un aumento dello 0,9%, soprattutto di irregolari, in 31mila in più (in totale ne sono stimati 435 mila).

In crescita anche i nuovi italiani: gli immigrati stabili e integrati che hanno preso la cittadinanza nella penisola sono stati 178mila nel 2015, contro i 130mila del 2014. Sono alcuni dei dati del Rapporto annuale sulle migrazioni della Fondazione Ismu (Iniziative e studi sulla multietnicità), presentato a Milano al centro congressi Cariplo.

Nel rapporto si legge inoltre che gli stranieri fanno sempre meno figli: la natalità è calata dai 75mila nati del 2014 ai 72mila del 2015 e il trend è decrescente già da tempo.

Emerge inoltre che gli italiani sovrastimano la presenza in Italia di immigrati, soprattutto quella di musulmani: gli stranieri sono meno del 10% della popolazione ma la loro presenza è percepita al 30%. Inoltre, secondo gli italiani, i musulmani in Italia sono al 20% della popolazione ma in realtà arrivano al 4%.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 17:01:33 | 91.208.130.87