SLOVENIA
23.05.2016 - 13:050

Lubiana: aperto il primo minareto, la moschea nel 2017

LUBIANA - La capitale della Slovenia, Lubiana, ha da oggi il suo minareto. È stata infatti completata in un quartiere alla periferia nord della città la prima fase di realizzazione della moschea e centro islamico, con la costruzione di un minareto alto 40 metri.

Dopo anni di polemiche, la costruzione della moschea è iniziata l'anno scorso e la sua inaugurazione è prevista per l'autunno del 2017. Il progetto è del valore di 35 milioni di euro, 15 milioni dei quali provenienti da donazioni del Qatar.

A gennaio, al picco della crisi dei migranti provenienti dal Medio Oriente, si era registrato anche un incidente di carattere islamofobico. Nel cantiere della moschea erano state trovate due teste di maiale e alcune bottiglie con sangue suino. In Slovenia vivono circa 60 mila musulmani, la maggior parte di origini bosniache e kosovare.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 22:05:26 | 91.208.130.86