SERBIA
04.12.2015 - 11:450

Il 59% dei serbi favorevoli all'adesione dell'Unione Europea

Il 53% ha detto di aspettarsi l'ingresso della Serbia nell'Unione europea entro al massimo dieci anni

BELGRADO - Il 59% dei serbi è favorevole all'ingresso del loro Paese nell'Unione europea, rispetto al 36% di contrari. Secondo quanto emerso da un ultimo sondaggio dell'istituto TNS Medium Gallup, il 64% degli intervistati si è detto contro il riconoscimento dell'indipendenza del Kosovo quale condizione per l'adesione all'Unione europea.

A un eventuale referendum sull'adesione all'Unione prenderebbe parte il 70% degli elettori. Il 53% ha detto di aspettarsi l'ingresso della Serbia nell'Unione europea entro al massimo dieci anni, mentre per il 14% l'adesione non avverrà mai.

ats ansa

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bibis 4 anni fa su tio
ma chissà se l'unione europea è favorevole.. e chissà se ci sarà ancora fra 10 anni...
mgk 4 anni fa su tio
Il problema e aver cacciato Milosevic
"Repubblica Elvetica" 4 anni fa su tio
Tutta l'ex- Jugoslavia Albania sarebbe la soluzione migliore per evitare altri conflitti nei Balcani.
Lele68 4 anni fa su tio
poverini.... non avete capito cosa vi aspetta....
pontsort 4 anni fa su tio
@Lele68 Il problema é quello che ci aspetta noi
Meno 4 anni fa su tio
@Lele68 Loro sarebbero contenti, la Serbia è un paese disastrato, con corruzione altissima come pure i crimini. La Serbia ha pure disinvestito tantissimo nella cultura e nella formazione (un popolo ignorante è più facilmente controllabile dai politici corrotti). La Serbia però da anni fa il doppio gioco, lasciando intendere che è disposta a valutare l'ipotesi dell'entrata nell'UE ma allo stesso tempo alimenta con la stessa energia le relazioni con la sua amica storica Russia. Quindi un gran bel pasticcio, specialmente se analizzato tenendo presente di cos'è successo in Ucraina e della reazione della Russia, cosa che a mio parere non dovrebbe succedere più (la differenza in questo caso è che la popolazione russa non è così presente come in Ucraina)
Ale160 4 anni fa su tio
@Meno Sono solo sondaggi, non credo che il 59% dei cittadini sia veramente interessato all UE. Il ministro Vucic e il nuovo governo stanno tirando su molto molto bene il paese, basta guadare i dati dell anno scoraso e questo che sta per finire. Comunque Vucic non è per niente corrotto come dici tu. Dici che è disastrato? In che senso? Popolo IGNORANTE? ma che belle affermazioni, complimenti TU si che ne sai della Serbia.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 14:11:43 | 91.208.130.87