STATI UNITI
18.04.2010 - 12:370
Aggiornamento : 25.11.2014 - 05:06

Sfilata neonazista contro gli immigrati, scontri a Los Angeles

LOS ANGELES - Un centinaio di membri di un gruppo neonazista americano hanno manifestato a Los Angeles contro la presenza di immigrati negli Stati Uniti, provocando una contromanifestazione cui hanno partecipato almeno 500 persone. Lo hanno reso noto testimoni.

I neonazisti, che erano stati autorizzati a manifestare in favore del "potere bianco", sono stati circondati da decine di appartenenti alle comunità ispanica, nera e omosessuale di Los Angeles che hanno cominciato a scandire slogan come "Razzisti, andate a nascondervi", "Fermiamo i nazi".

Los Angeles è una delle città più multiculturali d'America con il suo 44 per cento della popolazione di origine ispanica.

ATS

Foto d'apertura: Keystone / Epa Paul Buck


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 22:10:42 | 91.208.130.89