BRUXELLES
25.03.2010 - 14:040
Aggiornamento : 15.11.2014 - 00:37

Olanda: multa di 10 milioni a proprietario coffee shop

BRUXELLES - Il proprietario di un coffee shop olandese è stato condannato a pagare allo Stato la somma di 10 milioni di euro per aver infranto la legge sugli stupefacenti.

Secondo quanto riferito dall'agenzia Anp, citata dai siti dei quotidiani olandesi online, si tratta del coffee shop Checkpoint di Terneuzen, alla frontiera tra Belgio e Olanda.

Già in febbraio al proprietario era stata inflitta una mega multa da 28 milioni di euro nonché la condanna a 18 mesi di carcere per traffico di droga.

Chiuso dal maggio 2008, il coffee shop aveva soprattutto clienti francesi e belgi, turisti dello spinello.



ATS

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 13:36:52 | 91.208.130.86