New Dehli
14.11.2008 - 09:440
Aggiornamento : 23.10.2014 - 08:04

India: 5 bambini morti per latte avvelenato

New Dehli - Cinque bambini sono morti dopo aver bevuto del latte in una scuola di Baridih, a circa venticinque chilometri da Ranchi, nello stato indiano nord orientale del Jarkhand. Altri 65 studenti e il guardiano della scuola sono stati ricoverati in ospedale. Cinque sono in gravi condizioni.

"Il latte era certamente adulterato- racconta uno degli studenti - aveva un forte odore, come quello del disinfettante usato per pulire i bagni. La puzza era tale che alcuni studenti hanno rifiutato di bere il latte. Pensando che fosse un capriccio, il guardiano della scuola li ha invitati a bere e ne ha bevuto lui stesso un bicchiere per dimostrare di avere ragione".

Poco dopo gli studenti e il guardiano hanno cominciato a sentirsi male, accusando forti dolori addominali e convulsioni. Cinque ragazzi sono morti quasi subito. Gli altri sono stati trasportati in ospedale.

La polizia ha sequestrato un campione del latte per esaminarlo. Le autorità scolastiche sono state sospese e il Primo Ministro dello stato ha annunciato un risarcimento di un lack (circa 3000 franchi) a ciascuna delle famiglie delle vittime.



ATS

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 17:09:34 | 91.208.130.86