Dal Mondo
31.12.2006 - 16:400
Aggiornamento : 21.11.2014 - 00:22

Capodanno: botti; Brasile, due bambini morti e 12 feriti

RIO DI JANEIRO - Due bambini sono morti e altre dodici persone sono rimaste ferite la scorsa notte per lo scoppio, all'interno di una casa di San Paolo, in Brasile, di petardi e fuochi d'artificio acquistati per festeggiare il Capodanno.

I piccoli - un maschio di 4 anni e una femmina di 5 - sono morti in un'esplosione causata da fuochi d'artificio e nell'incendio sviluppatosi. I vigili del fuoco sono riusciti a salvare la madre dei bimbi e altre quattro persone. La casa nel quartiere Grajau, a sud di San Paolo, la più grande città del Brasile, è andata completamente distrutta. Tre palazzi vicini hanno pure subito danni.

Il padre dei piccoli aveva comprato petardi e botti per i festeggiamenti e li custodiva a casa. La polizia ha indicato che i bambini stavano giocando con i petardi vicino ai botti e hanno innescato l'esplosione.



ATS

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-25 07:54:50 | 91.208.130.85