Dal Mondo
10.08.2005 - 15:140
Aggiornamento : 13.10.2014 - 14:02

Italia: crolla cornicione chiesa con crocefisso, muore donna

ORISTANO - Una donna di 38 anni originaria di Allai (Oristano, Sardegna) è morta schiacciata da un frammento di cornicione e da un crocefisso in ferro precipitati dalla facciata della chiesa parrocchiale di Mogorella (OR) dove era in corso la messa per la festa di San Lorenzo. La donna, che teneva per mano i figli di 9 anni e un anno e mezzo, è stata uccisa all'istante.

L'incidente è avvenuto mentre la donna seguiva sul sagrato, assieme con molti alti fedeli che non avevano trovato posto all'interno, la messa solenne in onore di San Lorenzo, patrono del paese. La donna, sposata con un agente di polizia penitenziaria di Mogorella, era rientrata da Voghera dove viveva, proprio per partecipare alla sagra principale del paese. Il crollo sarebbe stato improvviso e i frammenti hanno colpito solo la donna, mancando miracolosamente i due bambini e le persone che si trovavano vicino.

Sono intervenuti i Carabinieri di Mogorella che hanno allontanato i fedeli e isolato la parte del sagrato prospiciente la facciata per effettuare i rilievi e scongiurare il pericolo di nuovi crolli.



ATS

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 13:43:42 | 91.208.130.89