Dal Mondo
09.03.2004 - 21:210
Aggiornamento : 13.10.2014 - 13:47

Madagascar: ciclone; bilancio ufficiale, 11 morti 18 dispersi

ANTANANARIVO - Il bilancio del passaggio del ciclone tropicale Gafilo nel nord del Madagascar è finora di 11 morti, 18 dispersi, 11 feriti e 1888 senzatetto, ma mancano notizie di un traghetto con 113 persone a bordo che sarebbe dovuto arrivare domenica sera a Mahajanga, nella zona più colpita. Lo ha annunciato stasera il Consiglio nazionale dei soccorsi.

"Il bilancio a stasera è di 11 morti e 19 dispersi", ha dichiarato all´afp una responsabile del centro, Farah Rasoarimamonjy. "Otto persone sono morte nella provincia di Tamatave (est), due nella provincia di Mahajanga (nordovest) e una in quella di Diego Suarez (nord)", ha precisato, confermando che 18 persone mancano all´appello nella località di Ambanja (nordovest).

La nave, intanto, sembra scomparsa nel nulla. "Il traghetto ´Le Samson´ è giunto domenica alle 17 locali (le 15 in Svizzera) nella baia di Mahajanga. Dato che le dogane non lavorano la domenica, non è stato autorizzato a entrare in porto", ha detto alla France Presse il comandante del porto di Mahajanga, Jean Ralambo. "È ripartito e, dopo l´ultimo contatto radio, domenica alle 20 locali, non abbiamo più notizie", ha aggiunto, precisando che la nave proveniva da Anjouan (Comore).

"Abbiamo inviato stamani alla sua ricerca un pattugliatore dell´esercito malgascio. Per ora, questo pattugliatore non è rientrato, ma tenteremo un contatto radio (...) se il pattugliatore non lo avrà avvistato oggi, il ferry sarà considerato disperso", ha affermato Ralambo.



ATS


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 01:37:16 | 91.208.130.86