Fooby
ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
CUCINARE CON FOOBY
3 gior
Spazio ai contorni
La guerra alla conquista dello spazio sul grill è ricominciata. E le più accanite in battaglia sono...
CUCINARE CON FOOBY
1 sett
Un brindisi a tutte le mamme!
Ogni anno, la seconda domenica di maggio festeggiamo le nostre mamme – perché se lo meritano.
CUCINARE CON FOOBY
2 sett
Sempre più verde!
Ecco le nuove verdure che puntuali spuntano a primavera e tanto veloce come appaiono, con il caldo estivo, scompaiono.
Cucinare con Fooby
3 sett
Ecco un breve vademecum delle erbette più amate
Le erbe aromatiche non sono il sale nella minestra ma ­aggiungono un certo non so che a molte pietanze.
Cucinare con Fooby
1 mese
Na, na, naan
L’India è ben 80 volte più grande della Svizzera e più di un terzo della popolazione è vegetariana.
Cucinare con Fooby
1 mese
Dei lauti pasti per rimanere in forma: il giusto mix di sostanze nutritive
Per fare sport il tuo corpo ha bisogno di energia. Ma se non esageri con gli allenamenti bastano dei pasti ­adeguati...
Cucinare con Fooby
1 mese
La Pasqua si avvicina e la primavera si risveglia
Per molti di noi la Pasqua è sinonimo di un bel capretto e poi magari si va alla ricerca di uova e coniglietti...
Cucinare con Fooby
1 mese
La cipolla: un tuttofare a strati
Ci fa piangere e lascia un retrogusto che non piace a tutti. Ciononostante amiamo la cipolla.
Cucinare con Fooby
1 mese
L’ambasciatore profumato della primavera
Se ti viene l’acquolina quando cammini per il bosco perché profuma di bruschette...
Cucinare con Fooby
2 mesi
Che acidità
Durante la pandemia in molti hanno iniziato a fare il pane in casa, ­soprattutto con la pasta madre.
Cucinare con fooby
2 mesi
I gambi verdi dalle mille vitamine
Chi pensa che il porro sia un ortaggio di poco conto si ­sbaglia, perché in realtà ha molte virtù
Cucinare con Fooby
2 mesi
Bevande esotiche
Senza gli squisiti prodotti esotici le nostre bevande calde sarebbero estremamente noiose: prima che i colonialisti...
Cucinare con Fooby
19.02.2021 - 07:000

Radice prodigio

Lo zenzero non è soltanto un chiodo fisso della cucina asiatica, bensì anche una panacea per la salute da millenni.

Insignito del riconoscimento di «pianta officinale del 2018», è pure molto versatile. 

 

Antico
I cinesi conoscono lo zenzero da almeno 4 000 anni ed è un ingrediente della cucina ­ayurvedica fin dai tempi antichi. Ha trovato la strada per l’Europa via mare, tra i romani era così popolare che hanno persino introdotto una tassa su questa radice.

Cosmopolita
Alla pianta dello zenzero piace il caldo: cresce in condizioni tropicali in Giamaica, Nigeria e, ­naturalmente, Cina. L’ambita radice ora è coltivato anche in Svizzera, in serra.

Multitasking
Sott’aceto, nella miscela del curry, come shot, nella ginger ale o nel tè: lo zenzero può essere utilizzato in molti modi. Il tè allo zenzero è considerato uno dei migliori rimedi casalinghi per il raffreddore. Un dissetante efficace e ipocalorico è l’acqua allo zenzero con limone.

Piccante
Ciò che colpisce del suo sapore sono le note piccanti, motivo per cui è un ingrediente popolare nelle ­ricette al curry. Prima viene raccolto, più è blando. Una credenza popolare è che i suoi oli essenziali ­stimolino la libido: quindi lo zenzero non solo ­renderebbe il cibo più piccante, ma anche gli ospiti  a tavola.

Controverso
Si dice che lo zenzero sia un farmaco miracoloso.
Ma l’effetto medico non è stato ancora dimostrato scientificamente. Pare, ad esempio, essere in grado di alleviare i sintomi della nausea. Quindi è ­disponibile sotto forma di gocce o compresse in ­farmacia ­contro il mal di viaggio.

Facile da conservare
Lo zenzero si mantiene fresco a lungo: taglia solo quanto ti serve e tieni il resto in un luogo fresco e asciutto. Il modo più semplice per rimuovere la  buccia è con un cucchiaino.

 


Fooby

 

TORTA DI ZENZERO E CIOCCOLATO

PER 12 fette CI VOGLIONO

  • 120 g farina bianca
  • 200 g zucchero
  • 3 uova fresche
  • 50 g zenzero, grattugiato finemente

  • 125 g burro
  • 100 g cioccolato bianco, a pezzi, zucchero a velo per spolverizzare


ECCO COME FARE

  1. Impasto lampo: in un recipiente mettere la farina, lo zucchero, le uova e lo zenzero e sbatterli bene con una frusta. In un pentolino, sciogliere a fuoco basso il burro e il cioccolato e unirli al composto. Trasferire l’impasto nello stampo imburrato.
  2. In forno: cuocere per ca. 18 min. nella parte inferiore del forno preriscaldato a 220 °C. Sfornare, lasciar raffreddare un po’, rimuovere il bordo dello stampo, far scivolare la torta su una griglia, lasciarla raffreddare e cospargere con lo zucchero a velo.

Indicazione: internamente la torta deve restare ancora molto umida.


Conservabilità: avvolta nella pellicola si conserva in frigorifero per ca. 1 giorno.

Questa e altre ricette su fooby.ch

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Fooby
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-17 17:41:22 | 91.208.130.87