Fooby
ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
CUCINARE CON FOOBY
3 gior
Delizie al forno
Più le giornate si fanno brevi e fredde, più viene voglia di starsene in casa a gustare leccornie cotte al forno
CUCINARE CON FOOBY
1 sett
A proposito di avanzi
Cucini sempre troppo e l’insalata in frigo appassisce? Seguendo un paio di trucchi puoi ridurre gli sprechi
CUCINARE CON FOOBY
2 sett
Un sapore unico! Con i funghi ­incanterai i tuoi ospiti
Pioveva. Un uccello si rifugiò sotto a un porcino e chiese: «Sei un ombrello o fungi da ombrello?».
CUCINARE CON FOOBY
3 sett
Non hai ancora mai assaggiato le patate dolci? Allora è davvero giunto il momento di farlo.
La patata dolce, patata americana o batata che dir si voglia, è un «super food» delizioso e versatile. Dovremmo portarla
Paidpost
1 mese
Le curiosità dietro il caffè
Senza caffè, che risveglio sarebbe?
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Nella tenera e aromatica carne di selvaggina puoi assaporare la ricchezza della natura
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Ad ogni alimento la giusta collocazione
Nel frigorifero anche i più disordinati dovrebbero rispettare qualche regola, per migliorare la durata degli alimenti
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Cucinare è il nuovo modo di viaggiare
Un assaggio delle migliori cucine del mondo, a budget limitato.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Rendi le tue pietanze più saporite e morbide grazie alla marinatura
Calcio e grigliate sono fatti l’uno per l’altra, come cinema e popcorn.
Paidpost
1 mese
Gossip in barattolo
La bella stagione volge al termine, non perdiamo l’occasione di conservare i profumi sotto forma di marmellata
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Il lato più seducente del melone
Non c’è niente di più rinfrescante del melone in estate! Lasciati ispirare dai nostri consigli.
CUCINARE CON FOOBY
19.06.2020 - 11:370

Piccante quanto basta

Quale varietà di pepe è più adatta a quali piatti? E cosa rende così speciale il Jamaica Piment?

Il pepe non è semplicemente pepe. L’arbusto conosciuto dai botanici come Piper nigrum regala ad esempio quattro differenti varietà di pepe che hanno un aspetto e un sapore differente a seconda del momento in cui le bacche vengono raccolte e della preparazione.  Il pepe più utilizzato è il pepe nero: il suo carattere intenso e piacevolmente piccante si adatta a qualsiasi piatto e in particolare alle carni rosse e alle salse scure ma anche ai cetrioli (cfr. ricetta). Le bacche di pepe, raccolte poco prima della completa maturazione, passano dal verde al nero durante il processo di fermentazione ed essiccatura al sole. Il pepe verde viene raccolto molto prima e generalmente messo in salamoia in acqua salata o acqua e aceto oppure, rispettivamente, essiccato a temperature molto basse o molto alte. Questo metodo arresta la fermentazione e permette al pepe di mantenere il suo sapore fruttato. Il pepe verde non è quindi perfetto solo con piatti di pesce o pollame ma si sposa alla perfezione anche con le fragole. Il raro pepe rosa viene raccolto al pieno della maturazione e, come la sua controparte verde, messo in salamoia o essiccato. Ha un aroma piccante e fruttato. È la scelta più indicata per i piatti di carne o di pesce con cottura breve.

Il pepe bianco si ottiene dalle bacche mature ma l’essiccatura avviene solo dopo l’eliminazione della polpa. Il pepe bianco consiste quindi nei soli semi. Attenzione: nessun’altra varietà è piccante quanto il pepe bianco. Dosato nel modo giusto, il pepe bianco dona tuttavia la giusta nota a salse chiare, carni bianche e piatti a base di patate. Se cercate qualcosa che si adatti ad ogni circostanza, la soluzione migliore è il pepe misto composto da grani rossi, verdi e neri. Il pepe di Cayenna non è invece davvero pepe nel senso stretto del termine. Si tratta di baccelli di peperoncino essiccati e macinati. Non dovrebbe tuttavia mai mancare in cucina poiché è l’accompagnamento perfetto per i crostacei a cui dona una nota piccante ancora più decisa e deliziosamente fruttata. Se cercate un’esperienza di sapore fuori dall’ordinario, il Jamaica Piment (cfr. prodotto consigliato) fa proprio al caso vostro. Il pimento, il cui complesso aroma richiama i chiodi di garofano, la noce moscata, il pepe nero e la cannella, si armonizza perfettamente con la selvaggina e con altri piatti di carne ma anche con stufati, crauti, verdure sott’olio e chutney nonché con i dolci. Importante: macinate il pepe solo poco prima di utilizzarlo o perderà tutta l’intensità.


Fooby

Ricetta: Tagliata di manzo al pepe con cetriolo

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Fooby
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-27 05:30:47 | 91.208.130.86