Segnala alla redazione
ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
CUCINARE CON FOOBY
6 gior
I molti volti del caffè
Come si produce e perché ormai il caffè non si abbina più solo con i dolci.
CUCINARE CON FOOBY
1 sett
È lei a preparare i migliori cocktail del mondo
Bannie Kang di Singapore ha vinto a Glasgow la finale della Diageo World Class.
CUCINARE CON FOOBY
3 sett
La magia dello Za‘tar, del cumino e della tahina
Grazie a questi semplici consigli potrai portare a casa tua i sapori dell’oriente, direttamente nel tuo piatto
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Passo dopo passo verso il pane perfetto
Il pane fatto in casa è il trend del momento. Ecco qualche consiglio per un successo garantito.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Il frutto autunnale adatto a ogni occasione
L’uva si sposa bene sia con i sapori dolci che con quelli salati. Dai semi pressati si ottiene inoltre un ottimo olio
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Pronti, partenza, funghi!
L’autunno è la stagione della raccolta dei funghi. Ecco qualche consiglio per capire quali sono i migliori porcini, gallinacci e trombette dei morti
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
La rivoluzione dei mocktail
Finita l’estate, voglia di una vita più sana, ma senza rinunciare agli aperitivi? Ecco come!
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
La semplice arte della conserva
Conservare la frutta è alla portata di tutti! Albicocche secche, mele cotogne conservate in alcool, marmellata di lamponi o chutney di prugne sono regali fantastici e permettono agli amici di preparar
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
«Ogni decorazione deve avere un senso»
Anche l’occhio vuole la sua parte, dice il vecchio adagio. A cosa presta quindi attenzione il professionista quando deve decorare un piatto?
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Il salmone più fresco viene dalle montagne
Salmone dei Grigioni? Sì, esiste! Ed è anche di qualità eccellente.
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Sottilissima seduzione
Non serve un patto col diavolo per preparare crêpes perfette. Oggi vi spieghiamo come riuscirci e quali farciture esaltano al meglio il sapore.
CUCINARE CON FOOBY
25.10.2019 - 08:340

Una trasformista dal dolce aroma nocciolato

La zucca è perfetta con curry e melograno ma anche con amaretti e zenzero.

Utilizzare la zucca solo come decorazione di Halloween è davvero un peccato. Il suo aroma dolce, delicato e leggermente nocciolato ne fa uno degli ingredienti di spicco della cucina autunnale. È particolarmente adatta come base per le zuppe sia come ingrediente unico che accostata a patate, mele o sedano. Ed è perfetta con una nota piccante: curry e zucca sono un duo da sogno in cucina. Che ne direste di una cremosa zuppa di zucca? Aggiungete una spruzzata di panna o un ciuffo di panna montata e i vostri ospiti saranno conquistati. Se volete portare anche un tocco di stravaganza, invece dei semi di zucca tostati provate a utilizzare briciole di amaretti per guarnire la zuppa.

Il sapore di mandorle amare di questi dolcetti italiani si sposa perfettamente con questa versatile verdura dalla scorza spessa. A proposito di semi di zucca: questi piccoli semi non si prestano solo come croccante aggiunta a zuppe e insalate o come snack tra un pasto e l’altro. Sono anche perfetti per spremere un olio di colore tra il marrone scuro e il verde scuro che possiede un aroma intenso e nocciolato ma non invadente e che si sposa perfettamente sia con i piatti saporiti che con i dessert. Un goccio di questo olio valorizza ad esempio un’insalata di patate con brodo e aceto bianco ma può anche trasformare una pallina di gelato alla vaniglia in un dessert semplice ma sorprendente. Olio e semi non vengono ricavati da varietà classiche come la Hokkaido o la Musquée ma da zucche da olio coltivate proprio a questo scopo che generalmente provengono dalla regione della Stiria in Austria. La zucca può essere trasformata in una purea arancione brillante oppure tagliata a fette, cosparsa con olio e cotta al forno per una mezz’ora abbondante.

Si sposa bene con castagne e funghi ma anche con un succoso arrosto di maiale. Uno dei piatti a base di zucca più conosciuti al mondo è stato elaborato dagli chef del ristorante italiano a tre stelle Da Vittorio a Brusaporto vicino a Bergamo: si tratta di un sorbetto di zucca e zenzero con scampi grigliati, riduzione di melograno e scaglie di fois gras preventivamente congelato. Questa ricetta può naturalmente essere preparata solo dai migliori professionisti ma anche voi potete gustare la combinazione tra zucca e melograno: aggiungete semplicemente semi di melograno freschi e cubetti di zucca arrostiti al forno a un’insalata di formentino. Per rendere l’insalata ancora più ricca, provate a guarnirla con formaggio fresco di capra.

 

Ricetta: Vellutata di zucca

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Ingrandisci l'immagine
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 21:27:47 | 91.208.130.87