Segnala alla redazione
ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
CUCINARE CON FOOBY
4 gior
Un goccio d’aceto rende tutto più buono
L’aceto fa parte degli elementi più sottovalutati della nostra cucina. Tuttavia, sempre più chef e buongustai vengono conquistati dal sapore fresco e aspro di questo versatile ingrediente.
CUCINARE CON FOOBY
1 sett
I molti volti del caffè
Come si produce e perché ormai il caffè non si abbina più solo con i dolci.
CUCINARE CON FOOBY
2 sett
È lei a preparare i migliori cocktail del mondo
Bannie Kang di Singapore ha vinto a Glasgow la finale della Diageo World Class.
CUCINARE CON FOOBY
3 sett
Una trasformista dal dolce aroma nocciolato
La zucca è perfetta con curry e melograno ma anche con amaretti e zenzero.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
La magia dello Za‘tar, del cumino e della tahina
Grazie a questi semplici consigli potrai portare a casa tua i sapori dell’oriente, direttamente nel tuo piatto
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Passo dopo passo verso il pane perfetto
Il pane fatto in casa è il trend del momento. Ecco qualche consiglio per un successo garantito.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Il frutto autunnale adatto a ogni occasione
L’uva si sposa bene sia con i sapori dolci che con quelli salati. Dai semi pressati si ottiene inoltre un ottimo olio
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Pronti, partenza, funghi!
L’autunno è la stagione della raccolta dei funghi. Ecco qualche consiglio per capire quali sono i migliori porcini, gallinacci e trombette dei morti
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
La rivoluzione dei mocktail
Finita l’estate, voglia di una vita più sana, ma senza rinunciare agli aperitivi? Ecco come!
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
La semplice arte della conserva
Conservare la frutta è alla portata di tutti! Albicocche secche, mele cotogne conservate in alcool, marmellata di lamponi o chutney di prugne sono regali fantastici e permettono agli amici di preparar
CUCINARE CON FOOBY
23.08.2019 - 08:000

Sottilissima seduzione

Non serve un patto col diavolo per preparare crêpes perfette. Oggi vi spieghiamo come riuscirci e quali farciture esaltano al meglio il sapore.

La storia delle crêpes inizia in Bretagna. Qualcuno versò per caso i resti di una zuppa di grano saraceno su una pietra calda e scoprì così l’amatissima galette che ha molto in comune con la crêpe ma è fatta sempre appunto con grano saraceno. Le crêpes francesi devono sempre essere il più possibile sottili poiché è proprio questa caratteristica che le distingue dai pancake. Per l’impasto si utilizzano meno uova e meno farina per far sì che resti fluido. Versando un po’ di acqua frizzante o di birra nell’impasto, questo resterà particolarmente arioso. In alternativa alla farina bianca, è possibile utilizzare tipi diversi di farina senza glutine come ad esempio il grano saraceno, l’amaranto, il miglio o anche la fecola di patate (cfr. ricetta).

I professionisti francesi preparano le loro crêpes su piastre di ghisa piatte e unte con un sottile strato di grasso, distribuendo poi l’impasto con un rastrellino per garantire una doratura uniforme. Queste delicate creazioni possono tuttavia essere preparate anche in una padella di ghisa o di teflon. Non ci sono limiti alla fantasia invece per quanto riguarda la farcitura. Siccome la pasta ha un sapore neutro, è perfetta sia con il dolce che con il salato. Zucchero e cannella, purea di mele, nutella o fragole e panna montata sono abbinamenti deliziosi. Se davvero volessi viziare i tuoi ospiti, dovresti provare a preparare le Crêpes Suzette. Questo classico dei dessert francesi deve il suo sapore così particolare alla salsina flambé al Grand Marnier, ossia liquore all‘arancia, e al succo d’arancia. Viene poi guarnita con panna montata e gelato alla vaniglia.

Per gli accostamenti salati invece sono ottimi gli spinaci e il formaggio nonché i funghi, il prosciutto, la panna e le erbe. Per un risultato saporitissimo: crêpes con panna acida gratinate al forno. Oppure una variante asiatica con zenzero, peperoncino e coriandolo rinfrescante? Come detto: non c’è nulla che non possa essere gustato con una buona crêpe.

Ricetta: Crêpes senza glutine agli spinaci

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Ingrandisci l'immagine
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-19 12:37:06 | 91.208.130.89