Segnala alla redazione
ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
CUCINARE CON FOOBY
4 gior
I molti volti del caffè
Come si produce e perché ormai il caffè non si abbina più solo con i dolci.
CUCINARE CON FOOBY
1 sett
È lei a preparare i migliori cocktail del mondo
Bannie Kang di Singapore ha vinto a Glasgow la finale della Diageo World Class.
CUCINARE CON FOOBY
2 sett
Una trasformista dal dolce aroma nocciolato
La zucca è perfetta con curry e melograno ma anche con amaretti e zenzero.
CUCINARE CON FOOBY
3 sett
La magia dello Za‘tar, del cumino e della tahina
Grazie a questi semplici consigli potrai portare a casa tua i sapori dell’oriente, direttamente nel tuo piatto
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Passo dopo passo verso il pane perfetto
Il pane fatto in casa è il trend del momento. Ecco qualche consiglio per un successo garantito.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Il frutto autunnale adatto a ogni occasione
L’uva si sposa bene sia con i sapori dolci che con quelli salati. Dai semi pressati si ottiene inoltre un ottimo olio
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Pronti, partenza, funghi!
L’autunno è la stagione della raccolta dei funghi. Ecco qualche consiglio per capire quali sono i migliori porcini, gallinacci e trombette dei morti
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
La rivoluzione dei mocktail
Finita l’estate, voglia di una vita più sana, ma senza rinunciare agli aperitivi? Ecco come!
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
La semplice arte della conserva
Conservare la frutta è alla portata di tutti! Albicocche secche, mele cotogne conservate in alcool, marmellata di lamponi o chutney di prugne sono regali fantastici e permettono agli amici di preparar
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
«Ogni decorazione deve avere un senso»
Anche l’occhio vuole la sua parte, dice il vecchio adagio. A cosa presta quindi attenzione il professionista quando deve decorare un piatto?
CUCINARE CON FOOBY
21.06.2019 - 08:000

Un meraviglioso angolo d‘Italia

I piatti tipici pugliesi sono la prova che i sapori migliori non derivano necessariamente dagli ingredienti più costosi

 

Quando si parla di cucina italiana si pensa innanzitutto al Piemonte, alla Liguria o alla Toscana. Queste regioni sono anche raggiungibili in auto in un paio d‘ore. Tuttavia, anche più a sud ci sono innumerevoli specialità tutte da scoprire. E forse la Puglia, regione di stampo così rurale, può essere considerata il luogo più interessante d’Italia per quanto riguarda la cucina. Proprio dalla Puglia provengono le deliziose orecchiette la cui produzione fa parte delle maggiori attrazioni del capoluogo regionale di Bari: in via Arco Basso, che la gente del posto chiama «strada delle orecchiette», è possibile ammirare le abili dita delle signore al lavoro per produrle. Grazie alla forma concava e alla superficie ruvida, questa pasta, originaria della Provenza e importata per la prima volta nel XII secolo, trattiene al meglio ogni tipo di sugo. La pasta è composta solamente da due ingredienti: acqua e farina di grano duro. Il sale viene aggiunto solo durante la cottura.

La gente di Bari non le chiama però «orecchiette» ma «strascinati» a causa del movimento tipico necessario per dare alla pasta la forma corretta. Le orecchiette vengono tradizionalmente preparate con cime di rapa, aglio, acciughe, olio d’oliva e peperoncino. Esistono tuttavia innumerevoli varianti come ad esempio salsa di pomodoro, stracciatella e polpette. Non viene posto un limite alla fantasia e Antonio Colaianni, probabilmente il miglior cuoco italiano in Svizzera, le serve proprio così nel suo Restaurant Gustav a Zurigo.

Poiché la cucina pugliese è stata influenzata anche dalla povertà che segnava in passato la sua popolazione, la carne non ha un ruolo eccessivamente importante. Dominano invece pasta, verdure e legumi. Anche per le polpette esiste quindi una variante vegetariana a base di melanzane. Le fave sono un altro ingrediente chiave. Si possono utilizzare per preparare un sostanzioso purè oppure essere saltate in padella con pecorino, pepe e olio d’oliva.

Ricetta: orecchiette al pesto di broccoli

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Ingrandisci l'immagine
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 13:23:41 | 91.208.130.89