ULTIME NOTIZIE Cucinare con Fooby
CUCINARE CON FOOBY
3 gior
Preparatevi per la serata grill perfetta!
Grazie a questi semplici consigli, nulla potrà andare storto durante la vostra serata grill. L’ingrediente più important
CUCINARE CON FOOBY
1 sett
Tentazione rossa a cui nessuno può resistere
La stagione delle fragole è al suo picco. Ecco come combinarle al meglio con ingredienti classici o sorprendenti.
CUCINARE CON FOOBY
2 sett
Piccante quanto basta
Quale varietà di pepe è più adatta a quali piatti? E cosa rende così speciale il Jamaica Piment?
CUCINARE CON FOOBY
3 sett
Rinfrescante felicità a portata di cucchiaio
Gelato alla vaniglia con fragole o gelato al basilico con cioccolato bianco: quale coppa gelato ti rappresenta meglio?
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Nuova vita per varietà antiche
La biodiversità in Svizzera non è solo una parola. La fondazione Pro Specie Rara lavora attivamente per proteggerla.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
La magia dell’oriente sulla tua tavola
La freschezza e gli aromi speziati contraddistinguono la cucina libanese. Limone e menta sono sapori irrinunciabili.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Il burro fa la differenza
Nessun altro prodotto porta tanto sapore in qualsiasi piatto quanto il burro. È anche un ingrediente estremamente versat
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Carne degna di un re
«Dry aging» è la parola magica per la bistecca perfetta. La riscoperta di questo metodo permette di assaporare aromi uni
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Sapore amaro, fascino intramontabile
La birra in cucina è un ingrediente estremamente versatile ed è ottima anche per i cocktail.
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Felicità dorata in padella
Grazie a queste astuzie, diventerete in un attimo dei veri professionisti dei rösti: è incluso anche l’elegante colpo di
CUCINARE CON FOOBY
17.05.2019 - 08:000

Gambi croccanti di cui non si può più fare a meno

Oggi vedremo come riconoscere gli asparagi freschi, come prepararli e con cosa si abbinano al meglio.

Gli asparagi possono essere di tre colori: bianchi, viola e verdi. La differenza di colorazione è dovuta alla luce solare. Gli asparagi bianchi, particolarmente pregiati, sono coltivati in appositi terrapieni e sono visibili soltanto smuovendo un po’ la terra. Anche gli asparagi viola crescono nei terrapieni ma la punta, e talvolta anche una parte del gambo, spunta dal suolo e cambia quindi colore. Il sapore è leggermente più marcato ma resta molto simile a quello degli asparagi bianchi. Gli asparagi verdi vengono invece coltivati senza terrapieni. La maggior parte dell’ortaggio cresce quindi in superficie e si colora di verde. Ha un sapore meno delicato ma più gustoso e saporito. Alle nostre latitudini, gli asparagi sono di stagione tra metà aprile e metà giugno. Andrebbero gustati proprio in questo periodo poiché l’aroma cambia notevolmente se conservati o congelati. Gli asparagi davvero freschi si riconoscono dalle punte ben chiuse e dal fatto che scricchiolano se sfregati l’uno contro l’altro. Un altro indicatore di freschezza è il taglio del gambo: se è secco, meglio lasciare gli asparagi sullo scaffale. Dopo l’acquisto andrebbero conservati in frigorifero avvolti in un panno umido. La ricetta tradizionale vuole che gli asparagi vengano bolliti. Sono tuttavia perfetti anche cotti al vapore, saltati o grigliati.

Gli asparagi verdi possono essere anche consumati crudi a fettine sottili nell’insalata oppure marinati. I contorni classici per questo gustoso ortaggio sono la salsa hollandaise, le patate novelle e il prosciutto. Con burro nocciola e parmigiano o con una vinaigrette alle erbe primaverili e cipolla, il sapore degli asparagi viene esaltato al massimo e ciò naturalmente vale anche per la cremosa minestra. Grazie alla speciale pentola per asparagi, è possibile cuocerli verticalmente e con meno acqua in modo da conservare al meglio le preziose sostanze nutritive. Va benissimo anche cuocerli in una normale pentola sia in verticale che in orizzontale. Per cuocere gli asparagi bianchi e viola occorrono dai dieci ai venti minuti mentre quelli verdi sono pronti un po’ più velocemente.

Ricetta: Quiche di asparagi e rabarbaro

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 15:21:56 | 91.208.130.86