SEGNALACI mobile report
focus
CUCINARE CON FOOBY
02.07.2018 - 17:220

Una chiave, mille possibilità

Vegetariani o carnivori, le coloratissime bowl conquistano tutti. Ecco di cosa si tratta: simply bowlicious!

 

Cercando #bowl su Instagram appare una marea di 2,3 milioni di foto. Anche in Svizzera la comunità degli appassionati del bowl food cresce costantemente. Dal 2015 Fanny Frey, iniziatrice del blog «Fanny the Foodie», fa incetta di like e follower con le sue bowl preparate con cura. Il blog della studentessa è diventato una delle fonti di ispirazione più apprezzate per chi ama questo tipo di ricette.

Il Bowl-Food non è solo bello alla vista ma è anche un piacere per il palato e offre infinita varietà. «Mi piacciono le bowl con una componente cremosa come l’hummus», spiega Fanny. «Anche i cetrioli o il couscous fanno parte dei miei ingredienti preferiti. Mi piacciono anche le verdure a foglia come gli spinaci o il cavolo piuma, la frutta fresca o secca che dà un tocco di dolcezza e le noci o i semi.»

Regole fisse che definiscano il bowl food non ce ne sono. Non ci sono quindi limiti alla fantasia. Nella maggior parte dei casi troviamo però una componente di carboidrati, una di proteine e una di verdure. Questo hype globale ha origine negli Stati Uniti. Nel 2016 il movimento era così seguito che l’anno seguente il rinomato sito web Finediniglovers.com ha dichiarato le bowl food-trend dell’anno. E quale sarà «The Next Big Thing» per quanto riguarda le bowl? «Difficile dirlo», spiega Fanny Frey. «Per come la vedo io prenderanno piede le bowl «regionali», ossia bowl che contengono solo ingredienti di stagione e a chilometro zero.»

Attualmente sono tre le bowl sulla bocca di tutti: Poké-Bowl, Açai-Bowl e Buddha-Bowl. Le Poké-Bowl («Poké» nella lingua locale significa «tagliare a pezzetti») fanno parte della tradizione hawaiiana. Gli ingredienti principali sono riso da sushi e pesce o frutti di mare crudi e (contrariamente al ceviche) non marinati. Spesso il tutto viene accompagnato da cipollotti e avocado e condito con salsa di soia, peperoncino o olio di sesamo.

Alla base delle Açai-Bowl ci sono appunto le super bacche di Açai provenienti dal Brasile. In Europa sono disponibili principalmente come polvere che può essere mescolata ad esempio con il latte di mandorla. Può essere poi arricchita con qualsiasi ingrediente che sia adatto per un müsli. Le Buddha-Bowl infine contengono ogni possibile prelibatezza: il punto è riempirle per bene come la tonda pancia di un Buddha.

Qui trovi le Ricette di bowl di Fanni

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-19 17:20:18 | 91.208.130.86