mobile report Segnala alla redazione
CUCINARE CON FOOBY
18.05.2018 - 09:000

Il paese della cuccagna sulle rive del lago di Zurigo

La terza edizione di Food Zurich offre 140 gustosi eventi sull’arco di undici giorni. Da Oerlikon fino alla Bellevueplatz, dallo Streetfood fino al Fine Dining

 

Quando erboristi urbani girano per la città, i bambini preparano sushi roll a regola d‘arte, gli agricoltori ti invitano in cortile per la cena e cuochi di fama internazionale ritirano i loro show dai palcoscenici, significa solo una cosa: Food Zurich è tornato.

Si comincia il 24 maggio con la grandiosa Opening Night al Jelmoli Food Market. Il tema della serata sarà «eredità e futuro della cucina svizzera». I cuochi degli hotel a cinque stelle Baur au Lac, Dolder Grand, Park Hyatt, Storchen e Widder si dedicheranno ad un Cantone in particolare e presenteranno i loro prodotti preferiti provenienti da tale regione. Anche FOOBY sarà della partita in qualità di ambasciatore della sua regione: il Cantone di Basilea. Dei drink si occuperanno i barkeeper degli hotel partner mentre all’ambiente e alla musica provvederà un DJ.

Il fil rouge per il piatto della città di quest‘anno è «condividere» e non solo del senso di condividere i vari piatti.  «I 60 ristoranti che partecipano all’evento possono interpretare il motto come meglio credono: possono condividere un’intera mucca, i servizi di un cuoco o una location», spiega Simon Mouttet, vice-responsabile di Food Zurich. «Dopo che nel primo anno il fil rouge selezionato è stato il ‹cavolo› e nel secondo gli ‹avanzi›, quest’anno abbiamo voluto mettere in risalto una filosofia.»

Poiché condividere è molto in voga, numerosi partecipanti hanno accolto favorevolmente questo tema: lo chef olimpico Chris Züger, in collaborazione con Transhelvetica, ha organizzato una serata «fuoco da campo» nella stazione in disuso di Letten. Gli ospiti siedono intorno a uno speciale grill disegnato dall’artista Andreas Reichlin per gustare piatti che rappresentano tutte e quattro le regioni linguistiche della svizzera.

Perfetto da condividere: falafel

Anche Massimo Bottura dell‘Osteria Francescana di Modena, uno dei leader della serie Netflix «Chef’s Table», parteciperà con orgoglio a Food Zurich. Questa superstar del mondo della gastronomia salirà sul palco allo Chef Alps a Oerlikon per condividere con il pubblico la sua visione della cucina italiana moderna.

Alla FOOBY-Chuchi all’Hardturmbrache si tengono ogni giorno gli eventi più disparati. I team di TeleZüri e Radio 24 si presentano per un duello culinario, Ivo Adam e Nadja Zimmermann cucinano per gli ospiti e Pascal Schmutz cerca qualcuno per una cena con flirt. La «Chuchi» è aperta a tutti che sia solo per un drink o per assaggiare una creazione culinaria.

 

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-10 21:31:23 | 91.208.130.87