Segnala alla redazione
10 su 2016 risultati
CANTONE
1 mese
La Commissione per le pari opportunità in Cittadella
Venerdì 14 giugno una bancarella sarà presente in Piazza Governo all'interno della Cittadella della parità
ZURIGO
1 mese
Raddoppiano le donne in cattedra all'Uni di Zurigo
La percentuale di quote rosa è salita al 24%, per un totale di 165 posti di lavoro. Ma si è ancora lontani da raggiungere un equilibrio di genere
STATI UNITI
1 mese
Fca-Renault, a.d. Nissan: «Un'opportunità, ma siamo rivali negli Usa»
La casa automobilistica non sembra intravedere al momento controindicazioni dall'operazione
TI.MAMME
2 mesi
La giornata delle famiglie arcobaleno a Lugano
L'appuntamento è previsto per domenica 5 maggio. Un’opportunità per tutti i tipi di famiglia di stare insieme, conoscersi, combattere i pregiudizi e lanciare un messaggio di unità
REGNO UNITO
3 mesi
Dua Lipa: «Le donne? Non sono state prese sul serio»
La cantante è convinta che si sta andando, seppur lentamente, verso un'effettiva parità di opportunità
AMBRÌ
2 mesi
«Ora l'hockey non è più la mia priorità, l'infortunio mi ha dato altre opportunità»
Un grave infortunio dal quale Christian Stucki ha saputo tirare fuori il lato positivo: «Negli scorsi giorni sono andato nello spogliatoio dell'Ambrì. Si sono accese tante emozioni...»
FOTO
VAUD
2 mesi
Lesbiche in marcia a Losanna per pari diritti e opportunità
Tra le rivendicazioni il diritto alla procreazione assistita, la rendita di vedovanza, il matrimonio civile e la protezione da violenze e discriminazioni
CANTONE
3 mesi
18.09.2019: il giorno dei visionari
Dopo le Visionary Night, arriva in Ticino il Visionary Day: la prima giornata in cui non solo raccontare, ma mostrare il futuro
CANTONE
3 mesi
Servizi cantonali nelle regioni periferiche: «Si valuterà»
Il Consiglio di Stato ha risposto all'interrogazione di Germano Mattei.«Per il futuro si valuterà la fattibilità e l’opportunità di dislocare nelle zone periferiche altri servizi dell'Amministrazione»
FOCUS
3 mesi
Husna, che combatte la violenza dell'ISIS con i guantoni da boxe
Si chiamano "Boxing sisters". Sono ragazze che hanno subito atroci violenze. Vivono in un campo profughi nel Kurdistan Iracheno. Siamo entrati in quel campo
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-18 13:38:11 | 91.208.130.85