Fonte foto: internet
STATI UNITI
15.09.2014 - 18:000
Aggiornamento : 18.11.2014 - 05:53

Kanye West, super featuring per il nuovo disco

Nile Rodgers e Paul McCartney avrebbero collaborato al nuovo album del rapper

NEW YORK - Con “Yeezus”, suo ultimo album, Kanye West ha toccato una delle vette artistiche più alte della propria carriera di rapper e produttore. Ma l’artista di Chicago non è uno che si accontenta, la sua ambizione è inarrestabile, ed era dunque prevedibile che, per il suo prossimo disco, punti ad ottenere ancora più successo.

Come? Beh, la strada intrapresa da Kanye West pare quella di riempire l’album di featuring e collaborazioni con artisti che hanno fatto la storia della musica e non solo di quella black. A quanto pare, Kanye West avrebbe già concluso la collaborazione con Nile Rodgers, guru della musica funk, disco ed R&B, tornato in pista con i Daft Punk e Pharrell Williams e la loro “Get Lucky”. Il produttore statunitense ha confermato di aver lavorato con il rapper su una traccia del nuovo album.

Non solo Rodgers, però, nel nuovo disco di Kanye West, che avrebbe arruolato a quanto pare addirittura Paul McCartney: il rapper e l’ex Beatles avrebbero lavorato in studio ad una traccia intitolata “Piss on my grave” e che, data l’eterogeneità dei due artisti, non vediamo l’ora di ascoltare. 

 

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 15:20:40 | 91.208.130.85