STATI UNITI
01.03.2014 - 07:000
Aggiornamento : 24.11.2014 - 03:59

Last of Us continua con Left Behind

Esce un capitolo aggiuntivo di uno dei titoli rivelazione dello scorso anno

SANTA MONICA - Difficile scordarselo. The Last of Us è stato senza dubbio uno dei migliori titoli dello scorso anno, forse addirittura il più completo, per la sua capacità di affrontare un tema abusato (mai sentito parlare di zombie?), con una tensione drammatica, crudele e appassionante e una sceneggiatura da Oscar. Left Behind, il suo primo DLC sviluppato sempre da Naughty Dog, continua sulla stessa linea e ci fa ritrovare il personaggio di Ellie, la coraggiosa ragazzina protagonista del capitolo principale, di cui ci viene raccontata una pagina della sua vita ancora sconosciuta, in un intreccio tra presente a passato.

E la chiave di Left Behind sta proprio nella narrazione, che viene prima di ogni altra cosa. I dialoghi, le emozioni, i personaggi e le loro le cicatrici hanno la precedenza su ogni sequenza di combattimento, con l'azione che pure non manca, ma finisce ineluttabilmente in secondo piano. Ma è proprio questo il motivo del successo di The Last of Us, e di quindi di questa sua versione ridotta, concentrata, ma altrettanto intensa.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-16 13:49:32 | 91.208.130.89