Immobili
Veicoli

LUGANOUna dolce collaborazione a km zero

31.07.22 - 10:32
Una felice sinergia ha portato i prodotti della Fondazione OTAF all’interno dell'Hotel Splendide Royal
Otaf
Una dolce collaborazione a km zero
Una felice sinergia ha portato i prodotti della Fondazione OTAF all’interno dell'Hotel Splendide Royal

LUGANO - Gli ospiti provenienti da tutto il mondo che scelgono l’Hotel Splendide Royal, per il loro soggiorno ticinese, tutte le mattine possono concedersi un lusso in più: quello di degustare il miele e le marmellate locali prodotte dagli utenti dei laboratori dell’OTAF. La Fondazione, che da oltre 100 anni opera sul territorio a sostegno di persone con disabilità, ha trovato un palcoscenico unico per far conoscere la sua missione e i suoi prodotti a un vasto pubblico proveniente da ogni parte della Svizzera e del mondo. 

La collaborazione tra la Fondazione OTAF e lo Splendide è nata in primavera all’interno del programma di sostenibilità che lo storico albergo porta avanti da qualche anno in diversi settori, tra i quali quello ambientale e quello della responsabilità sociale d’impresa. 

Filiera corta, prodotti di qualità, trasporti ed emissioni di CO2 ridotti: i fornitori ticinesi dell’albergo sono il 65% del totale e il 57% di questi si trova nel raggio dei 10 Km. Così come la Fattoria di Origlio, che a soli 8 Km dall’albergo produce il miele che la clientela internazionale può degustare ogni mattina. 

Per OTAF questa collaborazione è un ulteriore passo verso quelle realtà del territorio che a loro volta sono una vetrina internazionale, riuscendo a dare rilevanza al lavoro quotidiano di coloro che producono queste delizie locali, motivando gli utenti di tutte le età. 


Hanno collaborato a questo progetto anche il laboratorio di falegnameria e quello di ceramica, per realizzare un angolo creativo e goloso curato della Fondazione. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE AZIENDE TICINESI INFORMANO