STATI UNITI
23.10.2016 - 14:440
Aggiornamento : 27.10.2016 - 17:21

Donald Trump Jr difende il padre: «È la vita»

Il riferimento è al video in cui il candidato si esprime in modo poco lusinghiero verso le donne

NEW YORK - Donald Trump Jr difende il padre per i commenti sessisti nel video del 2005. «È la vita», dice in un'intervista a una radio di Seattle.

All'intervistatore che lo incalza dicendo che se sentisse qualcuno fare commenti del genere vicino alle sue figlie per lui sarebbe finita, il figlio di Donald Trump risponde: «Lo capisco. Non ne è contento. Tutti noi uomini abbiamo avuto conversazioni fra di noi che vanno in quella direzione. È la vita», spiega.

Donald Trump «non ha trascorso la vita seduto a riflettere su ogni sua dichiarazione o su ogni conversazione che ha avuto. Parla con il cuore», aggiunge Donald Trump Jr, ribadendo il concetto espresso nei giorni scorsi, secondo il quale le affermazioni nel video mostrano che Trump è un «essere umano, non un robot politico».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-22 20:13:32 | 91.208.130.86