Segnala alla redazione
LA NOVITA'
13.03.2017 - 12:030

La maschera… di ferro

In arrivo un trattamento viso basato sull’elettromagnetismo

Un trattamento per il viso che promette risultati strabilianti. Parliamo della cosiddetta maschera magnetica, un trattamento tonificante che punta a ridare splendore ed elasticità alla pelle combattendo i segni dell’invecchiamento e i danni provocati dallo stress quotidiano grazie all’elettromagnetismo.

Ad inventarlo è stato Fredric Brandt, dermatologo e consulente estetico di diversi personaggi famosi. L’elemento caratteristico della sua maschera è la presenza di particelle di ferro: una volta applicata sul viso, massaggiando delicatamente per far sì che il prodotto penetri a fondo, la maschera va lasciata in posa per circa 10 minuti, dopodiché va rimossa attraverso una particolare spatola magnetica, avvolta in una salvietta.

Questa operazione trasforma la maschera in uno scrub capace di arrivare in profondità e di avere una grande efficacia, eliminando le impurità e liberando i pori. 

Visita Caracalla

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 08:10:57 | 91.208.130.85