ULTIME NOTIZIE Archivio
FRIBURGO
2 sett
Stati, niente ballottaggio per l'UDC
Il comitato direttivo ha deciso che Pierre-André Page, arrivato quarto domenica scorsa, non parteciperà al secondo turno
SVIZZERA
3 sett
Ecco dove "l'onda verde" ha colpito
Il successo in Consiglio nazionale dei Verdi è stato forgiato soprattutto nelle 31 città che contano oltre 15mila elettori
FRIBURGO
3 sett
Stati, almeno tre nomi per il ballottaggio
Levrat, Vonlanthen e Gapany si sfideranno il 10 novembre. Stasera l'UDC decide per la candidatura di Pierre-André Page
VAUD
3 sett
Olivier Français sostenuto a denti stretti dall'UDC
L'obiettivo dei democentristi è di mantenere il seggio del centro-destra in Consiglio degli Stati
SVIZZERA
3 sett
Verdi i più votati all'estero
Con oltre 100'000 voti, il partito ha superato il PS, che quattro anni fa era stata la formazione più votata dalla Quinta Svizzera
SVIZZERA
3 sett
La campagna "porno" del Partito pirata ha fatto un buco nell'acqua
I video sono stati visualizzati milioni di volte su Pornhub ma i risultati politici non sono stati raggiunti
SVIZZERA
3 sett
Il clima? I costi della salute preoccupano di più
Quali sono i temi prioritari che il nuovo Parlamento dovrà affrontare? Le risposte degli elettori, nel sondaggio Tamedia
CANTONE
3 sett
Il giorno dopo la "marea verde"
Il trionfo ottenuto da Verdi e Verdi liberali occupa ampio spazio sulle prime pagine dei quotidiani svizzeri
SVIZZERA
3 sett
L'attuale formula magica «è superata»
Per il politologo Claude Longchamp il PLR la nuova combinazione deve essere 2-2-1-1-1
SVIZZERA
3 sett
Possibili cambiamenti a sinistra agli Stati
PPD e PLR rimarranno le principali forze nella Camera dei Cantoni
ELEZIONI FEDERALI 2019
3 sett
«Puntiamo a rompere la maggioranza della destra»
Parla Christian Levrat, presidente nazionale del PS. Il prossimo 20 ottobre l'appuntamento alle urne
ELEZIONI FEDERALI 2019
3 sett
«La strategia energetica è un successo del PPD»
A tu per tu con Gerhard Pfister, presidente nazionale del PPD, in vista dell'appuntamento elettorale del prossimo 20 ottobre
ELEZIONI FEDERALI 2019
3 sett
«Bisogna firmare l'accordo quadro con l'Unione europea»
Così Jürg Grossen, presidente nazionale dei Verdi liberali. All'imminente appuntamento elettorale, il partito potrebbe crescere
Archivio
21.09.2009 - 09:070
Aggiornamento : 24.11.2014 - 06:22

Re-Age - Epilazione a luce pulsata

la soluzione per i peli superflui

I peli superflui costituiscono sicuramente uno degli inestetismi più diffusi. Pur non esistendo ancora l'epilazione definitiva, la ricerca e le tecnologie sono via via evolute verso risultati sempre più importanti, arrivando anche a raggiungere il 90% dell'eradicazione. Dotato di una tecnologia all'avanguardia nel settore, il metodo Re-Age, è in grado di raggiungere una notevole e mirata penetrazione cutanea: questo consente di eliminare persino i peli più profondi.
Il sistema di epilazione IPL è la più avanzata tecnologia oggi presente sul mercato. Metodica permanente non invasiva e progressivamente definitiva, i trattamenti a luce pulsata rimuovono delicatamente i peli superflui in ogni parte del corpo. Immaginate di non dovervi più radere, fare la ceretta o sottoporvi a trattamenti lenti e penosi come l'elettrocoagulazione. Oggi con la moderna tecnologia della Re-Age IPL tutti i peli superflui possono essere progressivamente eliminati con un semplice flash di luce. Grazie ad un sistema di raffreddamento termico coadiuvato da un addizionale circuito di raffreddamento ad acqua ed un controllo degli impulsi di luce (1, 2 o 3 impulsi) l'epilazione con la luce pulsata diventa un trattamento piacevole, sicuro ed efficace. Risulta essere indicato quindi per tutte quelle persone, uomini e donne, che soffrono della presenza di peli superflui sul proprio corpo e che vogliono realizzare il sogno di una pelle totalmente liscia.
 
In cosa consiste l'epilazione con Re-Age IPL Hair Removal System?
È un trattamento non invasivo che permette di effettuare un'epilazione di vaste aree del corpo, in modo rapido e naturale, sfruttando le caratteristiche fisiche della luce emessa da una fonte luminosa incorporata in un manipolo e controllata da un sistema elettronico. Diversi parametri quali intensità di energia emessa, numero di emissioni di luce in un'unità di tempo, tempo di pausa tra un impulso e l'altro, temperatura di raffreddamento permettono di differenziare i trattamenti e di adattarsi al meglio a tutte le combinazioni di tipo di pelo/pelle (fototipo) esistenti.

Come funziona l'apparecchiatura Re-Age IPL?
L'apparecchiatura IPL emette sulla pelle un impulso di luce che raggiunge, via la melanina del pelo, l'interno del follicolo pilifero. Per ottimizzare i trattamenti si applica un gel sulla pelle e si provvede a raffreddare il cristallo a contatto con la pelle al fine di evitare eccessivi accumuli di calore.

Quale sensazione si prova?
Quando un impulso di luce è emesso sulla pelle (mono impulso, doppio impulso o triplo impulso) si sente un leggero ed effimero riscaldamento della cute. Il gel e la bassa temperatura del cristallo del manipolo contribuiscono a mantenere questa sensazione sotto la soglia di tollerabilità. Un leggero rossore potrà apparire dopo il trattamento a seconda della reattività individuale al trattamento ma tale manifestazione è assolutamente temporanea e potrà essere alleviata con una semplice crema dermatologica.

Quanti trattamenti sono necessari?
I trattamenti possono durare da 10 a 30 minuti a seconda della zona trattata e dovranno essere ripetuti nel tempo affinchè siano eliminati anche i peli che non si trovavano nella fase di crescita al momento del trattamento. Inoltre alcune aree del nostro corpo presentano dei peli più resistenti e più densi e necessiteranno di trattamenti ripetuti al fine di essere eliminati.

Occorre modificare il proprio stile di vita dopo un trattamento?
Si richiede unicamente di proteggere la cute con una semplice crema solare ad alto indice protettivo.

Quale differenza esiste tra la luce pulsata e le tecniche depilatorie tradizionali?
La luce pulsata, contrariamente ad altri metodi meccanici (taglio con rasoio, strappo con la ceretta) o chimici (crema depilatoria), agisce direttamente sul follicolo pilifero provocandone un'alterazione della struttura.

Che differenze ci sono tra i trattamenti IPL, i laser e l'elettrolisi?
L'elettrolisi del pelo avviene inserendo un ago di piccole dimensioni all'interno di ogni singolo follicolo pilifero e scaricando un piccola scarica elettrica che altera il meccanismo di ricrescita del pelo. I trattamenti sono dolorosi, estremamente lunghi e dunque costosi. Le luce pulsata ed i laser per depilazione utilizzano lo stesso principio bio-fisico di funzionamento pur sfruttando delle sorgenti luminose e dei raggi diversi. Senza entrare troppo nello specifico si può affermare che entrambe le metodiche sono comprovate scientificamente e che l'area trattata da ogni singolo impulso di luce di una IPL è nettamente superiore rispetto a quello di un laser. Anche i costi di acquisto della tecnologie IPL sono nettamente inferiori rispetto a quella laser a tutto vantaggio del cliente finale che può quindi beneficiare di trattamenti meno costosi e nettamente più rapidi.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 18:21:21 | 91.208.130.87