Foto Luca Manfrini
"Scene da Faust
+ 2
LUGANO
27.01.2020 - 10:490
Aggiornamento : 11:46

Goethe, Kafka e i clown della compagnia Finzi Pasca in scena a Lugano

Per una settimana ricca di appuntamenti, fra LAC e Tetro Foce, decisamente suggestivi e di grande interesse

LUGANO - Una settimana all'insegna dei classici senza tempo, quella che si apre al LAC, a cavallo fra gennaio e febbraio.

Si parte martedì 28 e mercoledì 29 gennaio al LAC (ore 20:30) con "Scene da Faust" per la regia di Federico Tiezzi. Sul palco Sandro Lombardi e Marco Foschi assieme agli allievi del Teatro Laboratorio della Toscana. Lo spettacolo, che rivede la fondamentale opera di Goethe, «sviluppa un percorso tra i temi cari al regista, come la crisi della soggettività, dell’individuo, dell’io; una riflessione sul conflitto tra l’intellettuale nella sua aspirazione all’eternità».

Sempre martedì 28 gennaio alle 20:30 ma al Teatro Foce ci sarà "La scimmia" di e con Giuliana Musso che rielabora liberamente il racconto "Una relazione per un'accademia" di Frank Kafka. Sopravvissuta a una battuta di caccia, catturata e torturata, la scimmia del titolo - un semi-animale quasi mostruoso che ha imparato l'umanità dai suoi carcerieri - racconta la sua storia a un comitato scientifico.

Sabato 1 febbraio ore 20:30, con replica domenica 2 febbraio alle 16:00, al LAC ci sarà la Compagnia Finzi Pasca con il loro apprezzatissimo "Bianco su Bianco". In scena due clown d'esperienza: Helena Bittencourt e Goos Meeuwsen, che racconteranno «una poetica storia di vita e amore».

 

Foto Luca Manfrini
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 14:50:47 | 91.208.130.86