SARA COLCIAGO
"Thioro, un cappuccetto rosso senegalese", in scena domenica allo Studio Foce.
LUGANO
07.01.2020 - 12:300

Un Cappuccetto rosso che arriva dall'Africa

È "Thioro, un cappuccetto rosso senegalese", che va in scena domenica 12 gennaio allo Studio Foce

LUGANO - Domenica 12 gennaio alle ore 15 con replica alle ore 17:00 allo Studio Foce andrà in scena lo spettacolo per famiglie (dai 4 anni) "Thioro, un cappuccetto rosso senegalese", reinvenzione dal respiro africano di Cappuccetto rosso, che evoca soltanto il popolare racconto della bambina che indossa un cappuccio rosso.

In realtà, grazie a un ritmo pulsante e all’intreccio di diverse lingue, strumenti e immaginari, lo spettatore attraversa non il bosco, ma la savana, e incontra non il lupo, bensì la iena Buky. Con il suono dei tamburi, il variegato utilizzo della voce e del corpo, lo spettacolo è una festa per gli occhi, le orecchie e il cuore; un viaggio immaginifico e bruciante attraverso l’Africa che fa incontrare, mettendola in corto circuito, la fiaba europea con la tradizione africana.

Lo spettacolo è in collaborazione con LAC edu, Rassegna Senza confini – Teatro Pan.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 05:48:40 | 91.208.130.87