Blackout
La compagnia Blackout
LUGANO
09.12.2019 - 17:000

Al Teatro Foce si ride con “Ho una figlia bellissima”

A portare sul palco la commedia scritta da Valerio Piramo la compagnia Blackout nata in seno all'Unitas

LUGANO - Una commedia degli equivoci che parte da... i social, quella messa in scena questo martedì sera al Teatro Foce. Verrà proposta, infatti, la commedia brillante in due atti di Valerio Piramo "Ho una figlia bellissima".

Lo spettacolo vedrà protagonista la compagnia teatrale Blackout, nata in seno all'Unitas (Associazione ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana).

La trama in brevissimo: Un’agenzia di Pompe Funebri pubblica sulla pagina Facebook della figlia del proprietario, piuttosto bruttina, delle foto di dive famose con l'intento di aumentare la sua clientela futura. Oltre a diversi fraintendimenti, l’impresa viene scambiata per una agenzia matrimoniale. 

Inizio: ore 20.30
Durata dello spettacolo: 1 ora e 30 minuti

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-29 06:21:22 | 91.208.130.86