ASSOCIAZIONE RIZOMATA
"Spóros - Corpo e arte audiovisiva" va in scena venerdì e sabato all'Ideatorio di Cadro.
CADRO
26.11.2019 - 12:000

"Spóros", un inno alla trasformazione

Venerdì e sabato va in scena uno spettacolo fuori sede di Home > Spin Off

CADRO - Venerdì 29 e sabato 30 novembre alle 20.30 è in programma uno spettacolo fuori sede di Home > Spin Off. All'Ideatorio di Cadro sarà presentato dall'Associazione Rizomata il progetto di danza e arte visuale "Spóros - Corpo e arte audiovisiva".

Spóros (semi) vuole esplorare uno dei meccanismi fondamentali della presenza della vita. Quali sono le condizioni per la nascita di un organismo, quali quelle per permetterne la crescita? Ma soprattutto, come le condizioni ambientali possono condizionare l’evoluzione della forma di questo nuovo essere (morfogenesi)? 

È attraverso la nostra forma che percepiamo il mondo esterno, Spóros vuole essere un inno alla trasformazione, all’esplorazione delle possibili forme che ci permettono di ampliare e amplificare la consapevolezza del mondo e della vita. Il progetto utilizza i linguaggi della performance, della danza contemporanea e dell’arte audiovisiva digitale (con componenti interattive). I vari elementi (il corpo, l'immagine, il suono e lo spazio performativo) interagiscono tra di loro con molteplici modalità concettuali e tecnologiche.

Ideazione, concetto e regia: Roberto Mucchiut
Video, sound e interaction design: Roberto Mucchiut
Coreografia e performance: Elena Boillat

Ingresso gratuito, posti limitati.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 20:58:13 | 91.208.130.85