KEYSTONE
Mahmood
+ 5
ULTIME NOTIZIE Agenda
LUGANO
12 ore
Uno sguardo sul Giappone contemporaneo
Conferenza mercoledì 20 novembre alle 18.30 a Villa Saroli
AGENDONE
1 gior
Ecco cosa fare nel fine settimana
Consultate l'agenda di tio.ch/20 minuti per scoprire gli appuntamenti più giusti per voi
CHIASSO
1 gior
Incontro con Carlos Spottorno
Sabato alle 17.30 il fotografo spagnolo sarà protagonista di “Dal reportage alla photographic novel. Le crepe dell’Europa e un nuovo modo di raccontarle”
COLLINA D'ORO
2 gior
Paolo Bacilieri al Museo Hesse
Sabato il fumettista e disegnatore presenterà alcuni dei suoi ultimi lavori e realizzerà una serie di tavole dal vivo
BALERNA
2 gior
Hell Riders a tutto metal
La band sarà questa sera dalle 21 al garage Star Car Performance
BELLINZONA
2 gior
Stasera i Folkstone sono al Peter Pan
La band folk metal bergamasca tocca il Ticino per il suo tour di addio
BIOGGIO
3 gior
Max Dega per la seconda Blues Night
Venerdì alle 21 il bluesman sarà protagonista al Birrificio di Bioggio
LUGANO
3 gior
La scienza è regina e sabato c'è Nespoli
L'astronauta italiano è l'ospite d'onore della seconda edizione di "Let's Science", in corso fino a sabato
LUGANO
3 gior
Niccolò Fabi il 3 aprile sarà Lugano
Il cantautore giungerà in Ticino con una tappa del tour europeo di "Tradizione e Tradimento"
LUGANO
4 gior
L'eccellenza artigianale in mostra con YouNique
Secondo appuntamento a Villa Ciani sabato 16 e domenica 17 novembre
LOCARNO
4 gior
La magia de "Lo Schiaccianoci" al Fevi
Venerdì 15 novembre il Balletto di Milano porta in scena uno spettacolo che ha incantato decine di migliaia di spettatori in tutto il mondo
SVIZZERA / STATI UNITI
4 gior
Anche un documentario svizzero in corsa per gli Oscar
La pellicola "#Female Pleasure" della regista zurighese Barbara Miller figura nell'elenco dei 159 documentari diffuso ieri a Los Angeles
VIDEO
LOCARNO
4 gior
Sebalter canta per l'infanzia
Sabato 16 novembre torna l'appuntamento con il concerto organizzato dall'Associazione Ticinese Famiglie Affidatarie
LUGANO
04.09.2019 - 17:000

Riparte la stagione del Foce

Ricco calendario di eventi tra settembre e dicembre: troviamo spettacoli teatrali, cinema, incontri letterari e molti concerti

LUGANO - Il Foce di Lugano è pronto a ripartire con una nuova stagione di eventi e presenta il cartellone degli appuntamenti in programma nei suoi spazi da settembre a dicembre 2019.

Un palinsesto che continua la promozione della più variegata espressione artistica, facendo incontrare realtà artistiche di casa e internazionali, accogliendo proposte di teatro, musica, cinema, danza e incontri. Oltre agli appuntamenti curati direttamente dal Foce, viene sostenuta l’attività dei promotori attivi sul territorio tramite importanti collaborazioni, ospitando diverse rassegne e festival.

Tra i programmi curati dalla direzione artistica del Foce ricordiamo la rassegna teatrale Home, che ancora una volta mette in luce la ricchezza creativa della compagnie teatrali presenti sul territorio della Svizzera italiana. Stagione dopo stagione HOME presenta al pubblico una grande pluralità di temi e di linguaggi teatrali diversi tra loro. Una rassegna variegata in cui i generi si fondono spesso fra loro: dal teatro fisico a quello di parola, dalla commedia alle marionette, da lavori ispirati al site-specific ad altri basati sulla danza o il canto. Da settembre a dicembre Home accoglie 8 produzioni e si parte venerdì e sabato con Morgen (prevendita qui).

Novità della stagione teatrale 2019/2020 è la rassegna Garden, che accoglie compagnie estere nella programmazione del Teatro Foce. Simbolicamente “Garden” rappresenta quindi il giardino di casa, ciò che sta fuori dalle mura domestiche ma fa comunque parte del nucleo famigliare quotidiano. Garden accoglie invece 3 produzioni.

Continua anche la programmazione della rassegna musicale Raclette, con un programma eterogeneo all’insegna della buona musica, scelta e curata dal Foce. Uno scorcio sul mondo delle realtà musicali internazionali più interessanti, che crea una dimensione di scoperta e di aggregazione. Tra gli ospiti della stagione il celebre produttore Craig Leon, che giunge al Foce nell’ambito del Jazz Summer Meeting, Mahmood, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, il rock dei Massimo Volume, il rapper Johnny Marsiglia, e un graditissimo ritorno, quello della cantautrice Sophie Hunger.

Spazio anche agli appuntamenti di Agorateca Incontri, rassegna incentrata sulla dimensione del confronto diretto. Il programma si sviluppa nell'incontro con scrittori, poeti, musicisti, giornalisti, grafici, illustratori, in un tempo e in uno spazio piccoli, familiari e caldi, ma il cui intento è quello di aprire ai mondi sconfinati della ricerca e della curiosità. Ospiti di questa prima parte di stagione gli autori Giuliano Pugolotti e Enrico Castelli Gattinara a dialogo con Luca Saltini; spazio anche al cinema con la proiezione del documentario di Sophie Huber "Blue Note Records: Beyond the Notes", un viaggio rivelatore dietro le quinte dell’etichetta pionieristica Blue Note Records; in programma anche un nuovo incontro in collaborazione con Choisi bookshop e Artphilein Editions che vedrà ospite l’autore Matteo Di Giovanni che presenterà il libro "I wish the world was even".

In un luogo in cui si respira forte la passione per la Settima arte ospita naturalmente una una rassegna di cinema. Appuntamento intimo e popolare, Club Cult è l’occasione per ritrovarsi e
riscoprire, insieme, una selezione di film firmata da Agorateca (Per)corsi. Il programma prevede la proiezione di 4 pellicole, una domenica al mese.

Tra le collaborazioni con rassegne e festival del territorio ricordiamo LuganoInScena che, oltre alla sua stagione istituzionale continua nel suo obiettivo di costruire relazioni con il territorio e dare visibilità agli artisti ticinesi. Significative e preziose sono anche le collaborazioni con le SENZA CONFINI, rassegna transfrontaliera che si rivolge alle famiglie e la rassegna MAT. Il FOCE dà spazio anche al FIT – Festival Internazionale del teatro e della scena contemporanea e al FIM – Festival Internazionale delle Marionette. Per il cinema e la danza continua le collaborazioni rispettivamente con Improfilm, Alma Latina e La Milonga.

Per la musica invece ricordiamo la prima edizione del Festival Jazz Summer Meeting organizzata in collaborazione con il club luganese Jazz in Bess.

Gli eventi del Foce sono organizzati dalla Divisione eventi e congressi della Città di Lugano. Partner: Swisslos, AIL, Percento Culturale Migros Ticino. I biglietti sono acquistabili presso lo Sportello Foce  e in prevendita online su Biglietteria.ch.

Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 05:58:36 | 91.208.130.89