LUGANO
05.04.2019 - 12:000
Aggiornamento : 15:07

"Apocalisse Pop!" stasera al TRA

Il poeta Lorenzo Allegrini sarà accompagnato da un trio di musicisti d'eccezione

LUGANO - Musica e poesia, in una sola parola: spettacolo. 

Venerdì 5 aprile, al Biblio café TRA l'altro di Lugano, il poeta Lorenzo Allegrini presenterà alle 21 la sua "Apocalisse Pop!" accompagnato da un trio di musicisti d'eccezione. L'opera, una sorta di Divina Commedia contemporanea, racconta la fine del mondo ambientata in una megalopoli contemporanea, con le anime dei morti che vagano per moderni quartieri e non per gli antichi gironi danteschi.

Nel poema, composto di 6.000 endecasillabi e 39 canti, il protagonista incontra da Marchionne a Draghi, da Machiavelli a Trump, da Warhol a Leonardo e tanti altri ancora.. perfino Schettino. Tutti i personaggi sono studiati in modo da rappresentare il più possibile se stessi in rima. E non manca un simpatico accompagnatore, un insolito Virgilio: Brahma, il cane parlante di Schopenhauer.

Allegrini declamerà alcuni estratti del libro e con lui sul palco ci saranno il chitarrista Stefano Bovino, il violinista Matteo Mandurrino e il contrabbassista Fortunato D'Ascola, che si esibiranno successivamente in una selezione di pezzi propri. Allegrini ha già portato la sua opera, pubblicata da "Edizioni Il Viandante" a Roma, Milano, Torino, Trento, Fabriano e a Bruxelles e il tour non si fermerà in Svizzera, ma tornerà in Italia per nuove date. Per ulteriori informazioni o curiosità è possibile visitare il profilo Instagram dedicato al poema @poodle_brahma o la pagina Facebook "Apocalisse Pop".

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-19 06:19:54 | 91.208.130.87