Keystone
LUGANO
19.11.2019 - 06:000

Un incontro con Fabio Capello per parlare di agonismo e... smartphone

Perché il telefonino per i ragazzi è un grande distrattore nello studio come nello sport, il dibattito aperto si terrà al CineStar giovedì 21 novembre

LUGANO - Lo smartphone, impossibile negarlo, fagocita una buona fetta della nostra attenzione quotidiana. E, per quanto riguarda i giovani, è ancora più vero.

Potente strumento di  comunicazione ma anche "distrattore di massa" in grado di mettere il naso nel rendimento scolastico dei ragazzi e anche in quello sportivo, rischiando di eroderne l'agonismo e la crescita fisica e psicologica.

Una tematica senza dubbio sentita e interessante che verrà trattata questo 21 novembre al CineStar di Lugano (ore 20.00) in un incontro aperto a tutti organizzato da BancaStato. Ospite d'eccezione della serata, l'allenatore italiano Fabio Capello a moderare - invece - saranno Alessandro Trivilini e Carolina Martinoni.

La serata, spiega BancaStato in comunicato, «è destinata a tutte le famiglie desiderose di imparare al meglio ad "allenare" sul quadrilatero giovani-regole-smartphone-sport».

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all'indirizzo eventi@bancastato.ch

 

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 20:33:32 | 91.208.130.85