LUGANO
04.10.2019 - 16:570

A Lugano la finale della Coppa del Mondo del Panettone

Otto nazioni si sfideranno dall'8 al 10 novembre al Centro esposizioni

LUAGNO - Anche se non è ancora Natale stiamo già parlando di panettoni. Sì, perché dall'8 al 10 novembre i riflettori sono puntati proprio sul dolce natalizio: a Lugano si terrà infatti la Coppa del Mondo del Panettone 2019 (CMP). Un evento unico nel panorama internazionale con tre giornate interamente dedicate al dolce lievitato per eccellenza, per celebrare storia e lavorazione di un prodotto che è riuscito a valicare i confini d’origine e ogni collocazione stagionale per imporsi sulla scena dolciaria mondiale.

Il cuore dell’evento sarà il concorso: alla finalissima di novembre, il Centro esposizioni di Lugano sarà il palcoscenico dove si sfideranno i super finalisti selezionati durante le preselezioni di Barcellona, Pistoia e Lugano. Le nazioni sfidanti sono Svizzera, Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Australia, Giappone e Stati Uniti. A giudicare i finalisti e a consegnare il primo Trofeo Miglior Panettone 2019 ci sarà poi una giuria di grandi professionisti, a partire da Gabriel Paillasson e Paco Torreblanca.

I concorrenti dovranno presentare alla giuria sei pezzi da un chilo di panettone tradizionale, realizzati con pasta madre naturale, doppia fermentazione naturale e forma alta. Spiega il Maestro pasticcere Giuseppe Piffaretti, cultore del lievito madre e tra le menti ideatrici dell’evento: «L'obiettivo di questo progetto non è solo celebrare un prodotto che, a partire dalle sue origini, è riuscito a superare confini e stagioni per imporsi sulla scena internazionale, ma è soprattutto l’occasione per raccontare e premiare i processi rigorosi che sono alla base della creazione di un prodotto artigianale di alto livello».

La Coppa del Mondo del Panettone però non è solo concorso: da non perdere sono anche dimostrazioni, degustazioni, visite agli espositori e laboratori aperti al pubblico. L’evento, che nasce dalla collaborazione con la Società dei maestri Pasticceri Confettieri del Canton Ticino (SMPPC), ha l’obiettivo di diffondere la cultura del panettone artigianale, oggi più che mai dolce preparato e apprezzato in tutto il mondo.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 16:48:44 | 91.208.130.85