LUGANO
13.09.2019 - 12:000
Aggiornamento : 15.09.2019 - 10:18

Conto alla rovescia per il Visionary day

L'evento dedicato all'innovazione tecnologica, pensato per tutti, è in programma il 18 settembre

LUGANO - Si stanno ultimando gli ultimi dettagli per il Visionary day, in programma il 18 settembre al Palazzo dei Congressi di Lugano. L'evento è dedicato ai temi dell'innovazione tecnologica che quotidianamente ci proiettano nel futuro suddiviso in tre momenti speciali: 

  • Visionary Day: giornata di visionary speech a pagamento,
  • Visionary Expo: zona espositiva gratuita per tutti dalle ore 9.00 – alle ore 17:30,
  • Visionary Teen: la serata dedicata alle nuove generazioni a partire dalle 20:00

Non è un evento esclusivamente pensato per gli esperti del settore ma anche per coloro che “sentono parlare” delle nuove tecnologie ma vogliono farsi un’idea più precisa e concreta di che cosa significa e di quali evoluzioni porterà nella vita di tutti i giorni.

Verranno affrontate tematiche relative non solo alle aziende ma anche alla vita quotidiana, alla salute, al sistema sanitario, al design, all’apprendimento, alla cultura e, in generale, a tutte quelle aree della nostra vita interessate alla trasformazione digitale.

«Per quanto riguarda le conferenze abbiamo completato il programma degli interventi: parteciperanno più di 20 relatori di profilo internazionale che tratteranno le tematiche legate alle tecnologie e al ruolo delle persone nel futuro che ci attende», commenta Cristina Giotto, direttrice e membro di comitato di ated - ICT Ticino. «Durante l’arco della giornata si svolgerà una tavola rotonda sulla tematica “smart city”. L’area espositiva ha superato le 35 postazioni e permetterà sia di osservare progetti innovativi che di provare le nuove tecnologie. Mentre, negli stessi spazi, durante la giornata, saranno previsti momenti di incontro e di formazione per i ragazzi. Infine, il workshop organizzato da SUPSI tratterà di “innovazione e Industria 4.0”, il Track di Microsoft sarà dedicato all’innovazione e alla digitalizzazione. Per quanto riguarda invece l’evento della sera “Visionary Teen” - conclude Giotto - si sta completando il panel dei partecipanti in modo che sia equamente composto da ragazzi giovani e adulti che possano animare il confronto generazionale sui temi della tecnologia e del futuro». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-12 22:43:08 | 91.208.130.89