Un animale da spiaggia di Theo Jansen.
CANTONE
15.04.2019 - 12:000

Theo Jansen per la prima volta a Lugano

L'Università della Svizzera italiana martedì 16 aprile alle 20.30 ospiterà l'autore delle più spettacolari creature meccaniche mosse dal vento

LUGANO - Sulla scia del nuovo sodalizio con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano e del notevole successo che sta ottenendo la mostra “Dream Beasts. Le spettacolari creature di Theo Jansen”, la Fondazione IBSA ha voluto invitare a Lugano - per una lecture presso l'Usi - il celebre artista olandese.

Definito dalla critica internazionale un moderno Leonardo da Vinci, Jansen racconterà la genesi delle sue opere. Opere che lui ha chiamato Strandbeest (“animali da spiaggia”), creature ibride dall’aspetto zoomorfo che si muovono sfruttando la spinta del vento.
 
L’iniziativa rientra nell’impegno della Fondazione per la promozione di una corretta divulgazione scientifica, attraverso l’uso di strumenti e linguaggi come l’arte e la scienza, solo apparentemente lontani.

L’evento è aperto al pubblico ed è prevista la traduzione dall’inglese.
 

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-19 15:40:31 | 91.208.130.86